Il ritorno alle gare di Grifò, Iaria ottiene il pass per i Criteria - Tempostretto

Il ritorno alle gare di Grifò, Iaria ottiene il pass per i Criteria

Simone Milioti

Il ritorno alle gare di Grifò, Iaria ottiene il pass per i Criteria

Tag:

martedì 24 Gennaio 2023 - 12:22

Power Team, UniMe e Swimblu in vasca tra Catania e Reggio Calabria. Questi i risultati cronometrici più interessanti

CATANIA – Ottimi risultati dai nuotatori messinesi impegnati alla seconda prova di categoria Assoluti e Ragazzi. Si è rivisto in acqua in buone condizioni Gianmarco Grifò della Power Team Messina e buoni piazzamenti per le atlete della Swimblu Martina Zaccone, Sofia Perdichizzi e Giorgia Di Mario a Catania (vasca da 25 metri) nelle gare disputate lo scorso fine settimana, il 21 e 22 gennaio.

In contemporanea l’Ssd UniMe ha preso parte alla tappa, nello stesso slot, a Reggio Calabria. Anche per il gruppo allenato da Diego Santoro ci sono stati dei buoni spunti cronometrici, tra i quali da segnalare anche il nuovo record regionale siciliano Ragazze di Sabrina Maria Ferrara nei 100 farfalla e il pass nazionale staccato da Giorgia Iaria nella stessa gara ma tra le Assolute, più precisamente categoria Juniores.

Risultati Power Team e Swimblu a Catania

Dopo aver saltato per un’influenza il campionato regionale è tornato a gareggiare Gianmarco Grifò. Era possibile iscriversi ad un massimo di sei gare e Grifò ha fatto segnare un tempo tra i primi tre del concentramento orientale in cinque. Miglior prestazione nei 200 farfalla, seconda nei 50 e 100 farfalla, seconda nei 50 rana e terza nei 50 stile libero. Il compagno Riccardo Sidoti a sua volta ha ottenuto il miglior tempo nei 50 dorso, terminando, sul podio virtuale, terzo dietro il compagno nei 50 farfalla e 50 rana.

Bottino cronometrico niente male anche per le ragazze della Swimblu. Martina Zaccone fa segnare le seconde migliori prestazioni nei 50 e 100 stile libero. Nella distanza dei 100 metri è sopravanzata dalla compagna Sofia Perdichizzi, piazzata seconda nei 100 misti e nei 200 misti. A superarla nella distanza dei 200 la compagna Giorgia Di Mario che oltre alla miglior prestazione cronometrica nei 200 misti la ottiene anche nei 100 e 400 e 800 stile libero. Tra i Ragazzi Aurelio Pandolfo, sempre per la squadra mamertina, nuota il terzo tempo nei 400 misti.

Risultati UniMe a Reggio Calabria

Ottima prestazione anche per l’Ssd UniMe al completo nella trasferta di Reggio Calabria, dove la squadra ha preso parte alla seconda prova regionale in terra calabrese dopo che aveva svolto la prima in Sicilia. Spiccano come già accenato le prestazioni di Sabrina Maria Ferrara che con 1’03”40 fa segnare il nuovo record regionale siciliano nella categoria Ragazze. Inoltre Ferrara migliora i suoi precedenti crono nei 100 e 200 stile libero, nella gara dei 100 la migliore in quella categoria del concentramento reggino si rivela essere Emma Arcudi.

Tra gli Assoluti grande prestazione cronometrica di Giorgia Iaria, che strappa il pass nazionale per i 100 farfalla, in precedenza aveva già ottenuto quello per i 200. Ottime prestazioni anche di Antonio Bavastrelli che fa segnare le migliori prestazioni negli 800 e 1500 stile libero, andando davvero vicino a staccare i pass per i Criteria Nazionali Giovanili.

Prestazioni che valgono i primi crono realizzati a Reggio Calabria anche per Domenica Pansera (50 e 100 stile libero), Manuel Pio Dibilio (50 stile), Angelo (200 stile) e Domenico Costarella (50, 100 e 200 stile libero) e Mattia Arena (50 e 100 dorso).

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007