Inchiesta fotovoltaico a Montalbano, La Fauci: "Fatture non gonfiate" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Inchiesta fotovoltaico a Montalbano, La Fauci: “Fatture non gonfiate”

Redazione

Inchiesta fotovoltaico a Montalbano, La Fauci: “Fatture non gonfiate”

venerdì 13 Agosto 2021 - 16:21

La precisazione dell'avvocato Cacace, difensore del professionista sospeso dopo l'indagine della GdF di Patti

Non un consulente ma un fornitore, di una società che ha emesso fatture per un impianto fotovoltaico computati in base ai prezzi dei tariffati regionali. E’ questa la difesa dell’ingegnere Salvatore La Fauci, sospeso dalla Procura di Barcellona dopo l’inchiesta della Guardia di Finanza di Patti su una presunta frode all’Ue a Montalbano Elicona.

Di seguito, la nota dell’avvocato Maurizio Cacace a precisazione della vicenda: “Il mio assistito, stimato professionista, non è mai stato “il consulente progettuale della pratica presentata per ottenere i fondi comunitari”. Infatti, lo stesso si è occupato, nell’interesse della Enerplanet LTD, della fornitura e posa in opera di un impianto fotovoltaico che, dopo essere stato realmente realizzato secondo i parametri di legge e i regolamenti tecnici, è stato regolarmente connesso da e-Distribuzione.


Dunque, quanto alle fatture emesse dalla società per la realizzazione
dell’impianto, si evidenzia che gli importi richiesti e portati dai
documenti fiscali, lungi dall’essere “gonfiati”, risultano computati
sulla base del prezziario della Regione Sicilia all’epoca vigente.

Dette circostanze, in uno alla effettiva realizzazione dell’impianto –
oggi, di fatto, sottoposto a sequestro con provvedimento emesso nello
stesso procedimento penale! – e ai chiarimenti già forniti alle
autorità procedenti, non potranno che condurre all’esclusione della
responsabilità del mio assistito per i fatti contestati.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x