Indiegeno Fest. Musica online e raccolta fondi per l'Ospedale di Patti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Indiegeno Fest. Musica online e raccolta fondi per l’Ospedale di Patti

Leonardo Berti

Indiegeno Fest. Musica online e raccolta fondi per l’Ospedale di Patti

domenica 29 Marzo 2020 - 09:58

Indiegeno Fest, festival musicale organizzato da Leave Music, che si svolge nel Golfo di Patti (Messina) dal 2014, ha aderito al progetto #StayON, coordinato da KeepOn LIVE (Associazione di Categoria Live Club e Festival Italiani). Indiegeno Fest, oltre alla sua consueta programmazione online di tutti i giorni assieme ad altri festival e club, domenica 29 marzo dalle 22.00 alle 22.30 farà una diretta streaming speciale sulla propria pagina Facebook, per il canale bianco di #StayOn, con una guest internazionale: MARK HART, componente della storica band Supertramp e dei Crowded House.

I primi artisti che hanno calcato il palco virtuale di Indiegeno Fest sono alcuni degli artisti che hanno partecipato al festival in questi anni: Gabriele Amalfitano dei Joe Victor, Bipuntato e Julico, Yuman, Tommaso Di Giulio, Gabriella Martinelli, Francesca Incudine. Sabato 28 marzo Piefrancesco Pacoda, critico musicale e saggista, parlerà dei suoni della club culture.

Pagina facebook di INDIEGENO FEST: www.facebook.com/indiegenofest

#StayON è un vero e proprio movimento nato da live club e festival dell’intera penisola per donare agli ospedali e agli enti sanitari e mantenere il proprio ruolo di fondamenta del sistema musicale. L’iniziativa, lanciata lunedì 16 marzo, si concretizza in una staffetta di eventi in streaming dalle pagine facebook di club e festival, ma raccoglie il mondo della musica attorno ad una nuova sfida ben più complessa di un unico grande palco virtuale per riaccendere le luci sugli spazi culturali come luoghi di aggregazione e socialità (quanto ci mancano adesso!) e fonte di lavoro per migliaia di persone del nostro Paese.

Dalle 18:00 alle 20:00 sette canali trasmettono in contemporanea e ogni festival o club ha uno slot di 30 minuti. Unici “fuori orario” saranno gli special events a cui è riservata la fascia oraria delle 22:00. Ogni canale è composto da 4 live club e festival che trasmettono le rispettive dirette sulle proprie pagine facebook, identificandosi con un colore dell’arcobaleno. Arcobaleno che rappresenta la speranza e l’accoglienza, per eccellenza le basi concettuali del nostro settore, simbolo quantomai attuale in questo difficile periodo

Ad ogni diretta di un club o festival è associato un link a sostegno di campagne territoriali per raccolte fondi dedicate agli Ospedali e alla Protezione Civile.

Indiegeno Fest ha deciso di supportare le raccolte fondi attive per l’Ospedale Barone Romeo di Patti, realtà problematica anche in situazione di normalità, avendo già chiuso diversi reparti.

Qui il link alla raccolta fondi ancora attiva dalla piattaforma GoFundme.com:http://bit.ly/CoroniamounSogno

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x