interlocuzioni

Aree demaniali marittime, il Comune presenta le sue osservazioni. Nuova riunione il 2 maggio