Bisconte, il consigliere Cacciotto chiede di potare gli alberi della piazza - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Bisconte, il consigliere Cacciotto chiede di potare gli alberi della piazza

Bisconte, il consigliere Cacciotto chiede di potare gli alberi della piazza

lunedì 21 Agosto 2017 - 07:32
Bisconte, il consigliere Cacciotto chiede di potare gli alberi della piazza

“La potatura è diventata in città un “lusso” che in pochi posso permettersi; ci sono poi delle situazioni limite in cui è necessario intervenire con una certa urgenza e priorità” è quanto scrive il consigliere della terza circoscrizione Alessandro Cacciotto segnalando la situazione della piazza Passionisti di Bisconte, di fronte alla Chiesa parrocchiale, dove nei giorni scorsi si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per alcuni rami pericolanti che rischiavano seriamente di cadere.

Sotto gli alberi, che fanno da cornice alla piazza, si trovano collocate alcune panchine frequentate giornalmente dai residenti, soprattutto bambini ed anziani, una situazione quindi che rischia di diventare pericolosa.

“Purtroppo le richieste fatte anche direttamente dall’attivo Sacerdote della Parrocchia di Bisconte, Padre Alessandro Marzullo, sin dal 2016 non hanno sortito nessun effetto- prosegue il consigliere- Non è più possibile aspettare o procrastinare i tempi, è urgente intervenire con un intervento di potatura dei grossi alberi, mettendo in sicurezza la piazza prima del verificarsi di un danno irreparabile.”

Cacciotto chiede quindi la predisposizione urgente della potatura e la messa in sicurezza della piazza.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x