Svuotamento dell'acquedotto Fiumefreddo gonfia il "Silemi", disagi a Letojanni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Svuotamento dell’acquedotto Fiumefreddo gonfia il “Silemi”, disagi a Letojanni

Svuotamento dell’acquedotto Fiumefreddo gonfia il “Silemi”, disagi a Letojanni

venerdì 19 Ottobre 2018 - 07:07

Le conseguenze dell'intervento sollecitato da tempo all'Amam da cittadini e amministratori: acqua e terriccio sino alla strada alle spalle del cimitero e sul lungomare, le preoccupazioni di cittadini e amministratori

LETOJANNI. Acqua e terriccio sino al lungomare, nella zona nord del paese, alle spalle del cimitero. E asfalto saltato in più parti della strada. Non sono i danni del maltempo ma le conseguenze dei lavori all’acquedotto del Fiumefreddo (che serve la città d Messina) eseguiti nella giornata di ieri dall’Amam e da tempo sollecitati da cittadini e amministratori comunale di Letojanni. “ C’era una perdita copiosa di acqua, ma finora era pulita…” spiegano al Comune”.

Tempo permettendo i lavori saranno ultimati oggi e secondo quanto assicurato dall’Amam dovrebbe essere ripristinata anche la strada. Ieri per i residenti e gli automobilisti è stata una giornata di disagi. A quanto pare il problema si è verificato in seguito alla necessità di svuotare la tubazione dall’acqua, dirottata nel torrente Silemi, solo che si è registrata una sorta di esondazione nella stradina adiacente. Sul luogo sono intervenuti i tecnici del Comune, insieme ai Vigili del fuoco, i Vigili urbani e il sindaco Alessandro Costa.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007