Evasione fiscale, Gdf sequestra 461 mila euro a venditore d'auto di Barcellona - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Evasione fiscale, Gdf sequestra 461 mila euro a venditore d’auto di Barcellona

Alessandra Serio

Evasione fiscale, Gdf sequestra 461 mila euro a venditore d’auto di Barcellona

mercoledì 07 Marzo 2018 - 09:22
Evasione fiscale, Gdf sequestra 461 mila euro a venditore d’auto di Barcellona

Il sequestro per equivalente è scattato perché il grossista non ha versato l'Iva dichiarata nel 2013.

Beni e conti correnti, comprese le attività di impresa, fino ad un valore di 461 mila euro. Tanto è stato messo sotto chiave dalla Guardia di Finanza della Tenenza di Barcellona, che ha notificato un decreto di sequestro per equivalente al titolare di una società di capitali della società del Longano, denunciato per omesso versamento dell'IVA.

L'uomo, che si occupa di compravendita di veicoli, aveva dichiarato al Fisco i proventi del 2013, ma non ha mai versato la relativa IVA. Dopo la segnalazione dell'Agenzia delle Entrate, sono scattati i controlli dei Finanzieri e oggi sono stati posti i sigilli.

"L’operazione appena conclusa dai finanzieri costituisce il classico esempio di attività di contrasto dell’evasione fiscale, che produce effetti negativi per l’economia, ostacola la corretta concorrenza fra imprese, danneggia le risorse economiche dello Stato ed accresce il carico fiscale per i cittadini onesti", scrivono le Fiamme Gialle in una nota ufficiale.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007