La Basket School batte Gravina e si riavvicina al Ragusa - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La Basket School batte Gravina e si riavvicina al Ragusa

Piero Genovese

La Basket School batte Gravina e si riavvicina al Ragusa

martedì 07 Gennaio 2020 - 08:00
La Basket School batte Gravina e si riavvicina al Ragusa

La Basket School Messina torna al successo nella prima gara del girone di ritorno, superando al "PalaMili" lo Sport Club Gravina per 82-65.

La prima vittoria del 2020 permette agli scolari di mantenere il terzo posto in classifica e riavvicinarsi alla vice capolista Ragusa, sconfitta nell’anticipo di sabato dall’Alfa Catania, nuova regina del girone siciliano della serie C Silver.

L’inizio è altalenante fino al 4-6 per Gravina, grazie alla tripla di Florio. La compagine di Messina stringe le maglie in difesa, e colpisce ripetutamente in attacco con Manfrè, Warden e Busco (14-6). Dopo il canestro di Alì, un ispirato De Angelis completa un gioco da tre punti e poi mette la tripla del 20-8. Al 10′ il vantaggio dei bianchi di casa è di 13 lunghezze con Warden, Manfrè e De Angelis che rispondono alla tripla di Renna e al canestro di Santonocito.

Al ritorno in campo Black firma i suoi primi due punti della stagione in giallorosso, poi Scimone azzecca la tripla (31-13). Florio dall’arco e Santonocito riducono lo svantaggio, ma il mini break di 6-0 griffato Warden-De Angelis regala a Messina il +19 (37-18). Genovese sostituisce Busco e risponde con la stessa moneta alla tripla di Santonocito (40-21). Messina allenta un po’ la morsa e Gravina si rifà sotto piazzando un break di 10-2 protagonisti Santononcito (tripla e 3/3 dalla lunetta), Fodale e Privitera (42-31). Dopo la bomba di Scimone e i liberi di Warden, la tripla di Privitera fissa il punteggio sul 46-34 al riposo lungo.

Il secondo tempo inizia con i liberi del solito Santonocito, ma Busco realizza la tripla del +13. I liberi di Arena e il canestro di Florio, riportano la squadra di Marchesano sul -9 (49-40). La reazione degli scolari è veemente. Break di 12-0 confezionato da Manfrè (7), Warden, Genovese e Black in penetrazione e massimo vantaggio sul 61-40. Contro break di 8-0 firmato da Florio (6) e Privitera: gli ospiti si riportano sul -13. Messina chiude il terzo periodo sul +16 grazie al libero di Manfrè ed il canestro di De Angelis (64-48).

L’ultimo quarto inizia con la schiacciata di De Angelis, Gravina non molla, con Privitera e Santonocito (68-54). Dopo il sottomano di Genovese, gli etnei si riportano a -11 con la premiata ditta Florio-Santonocito. Segna Manfrè, ma l’ennesima tripla di Florio vale il 70-60. Busco non ci sta e come sempre prende per mano la squadra. La sua mano è bollente e dall’arco mette due bombe consecutive che in pratica chiudono la contesa, complice anche il canestro di Warden (78-60).

Alla fine, in campo tanti giovani. Finisce 82-65 con i canestri di Lewis. Sabato prossimo la Basket School rimane in città, c’è in programma la stracittadina con la Fortitudo, al PalaRussello. Appuntamento da non perdere per gli appassionati messinesi.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007