La Notte bianca speciale di Giampilieri, evento di rinascita - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La Notte bianca speciale di Giampilieri, evento di rinascita

.

La Notte bianca speciale di Giampilieri, evento di rinascita

. |
sabato 03 Agosto 2019 - 07:49
La Notte bianca speciale di Giampilieri, evento di rinascita

Musica, intrattenimento e buon cibo nelle viuzze dell'incantevole borgo ricostruito dopo l'alluvione del 2009. Iniziativa dell'associazione "Giampilieri 2.0"

MESSINA – Una “Notte bianca” speciale. E’ la terza edizione della “Notte della Rinascita”. Rinascita che va al di là della ricostruzione fisica del borgo devastato 10 anni addietro dall’alluvione. L’evento, organizzato dai giovani dell’associazione “Giampilieri 2.0” sarà caratterizzato da musica, intrattenimento e buon cibo. Un percorso di scoperta e “ri-scoperta” di un territorio, quello in programma l’11 agosto alle 20,30, che da anni lavora con dedizione ed entusiasmo alla ricostruzione non solo “fisica” ma anche “sociale” della propria identità, tra un passato che non vuole dimenticare e un futuro che desidera abbracciare e seminare tra le vie e le piazze.

Gli organizzatori della serata vogliono scuotere ulteriormente il territorio, come hanno fatto con eventi quale “Trasformatorio”, che ad aprile dello scorso anno ha reso il villaggio una residenza d’artista per 10 giorni.

Si punta ad un autentico “spettacolo di rinascita”, con concerti unplugged di artisti emergenti, performance di buskers tra i vicoli, mostre di quadri in piazza e ricostruzioni teatrali agli angoli delle strade per immergere i visitatori in un’atmosfera a metà tra la storia del luogo e le aspirazioni dei suoi abitanti. Storia e aspirazioni che verranno raccontate anche dai prodotti tipici del luogo, dallo Street Food con delizie gastronomiche a Km 0 e dagli innumerevoli esempi di Riciclo Creativo a dimostrazione dello spirito resiliente dei suoi residenti.

Tutto questo utilizzando come “palcoscenico” le diverse piazze e viuzze di un incantevole borgo, meravigliosamente ricostruito negli ultimi 10 anni, dopo la terribile alluvione dell’1 ottobre 2009. (c.c.)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x