Calcio a 5. La Siac Messina perde lo scontro salvezza contro Piazza Armerina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calcio a 5. La Siac Messina perde lo scontro salvezza contro Piazza Armerina

Piero Genovese

Calcio a 5. La Siac Messina perde lo scontro salvezza contro Piazza Armerina

lunedì 15 Marzo 2021 - 08:00

La Siac Messina ha perso in trasferta lo scontro diretto per la salvezza nell’ottava giornata di ritorno del campionato di serie A2 di calcio a 5.

Padroni di casa subito in vantaggio grazie al tiro mancino del portoghese Favero, che insacca il pallone alle spalle di Federico Venuto. Favero si ripete al 3’, siglando il 2-0. I peloritani reagiscono, ma la staffilata da fuori di Gabriel Barbosa trova il prodigioso intervento del portiere, che devia la sfera destinata proprio sotto l’incrocio. Si scatena, però, il capitano Nanni Piccolo che, nel giro di pochi minuti, ristabilisce la parità (2-2) con una doppietta di pregevole fattura. Ancora Piccolo sfiora il tris. Un rimpallo favorisce, invece, il 3-2 di Tamurella (16’). Bruno e ancora Favero realizzano, sempre per la Gear, nel finale di tempo.

Nella ripresa, la Siac prova orgogliosamente a riportarsi sotto. Barbosa colpisce il palo al 2’, imitato da Cesar sul ribaltamento di fronte. Piccolo firma la tripletta personale (7’), trasformando un calcio di rigore. La Gear è spietata, però, nelle finalizzazioni e va tre volte a bersaglio con Cesar su punizione, Bruno e Tamurella. A nulla valgono, quindi, il momentaneo 6-4 di Barbosa, che centra anche un altro “legno”, e la marcatura conclusiva di Ahmed Abdelbaky. Da registrare pure il secondo penalty a favore dei peloritani, fallito da Piccolo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x