La Trippa,un piatto antico e saporito,che profuma di tradizione. - Tempostretto

La Trippa,un piatto antico e saporito,che profuma di tradizione.

Letizia Barbera

La Trippa,un piatto antico e saporito,che profuma di tradizione.

domenica 17 Febbraio 2019 - 08:35
La Trippa,un piatto antico e saporito,che profuma di tradizione.
Trippa al forno con patate

La trippa costituisce un alimento tradizionale di molte regioni d’Italia, infatti tante sono le ricette sulla trippa in particolare della cucina veneta, romana, toscana e milanese, viene tagliata a strisce e quindi cotta in maniere diverse causato dal fatto che ogni famiglia, paese e città aveva una sua tradizione, io vi propongo quella che è giunta in Sicilia ai giorni nostri, con alcune varianti, ma sicuramente di semplice preparazione con ingredienti di facile reperibilità.

La trippa al forno con patate dal sapore antico con un gusto inconfondibile, i suoi ingredienti principali sono parmigiano, patate e sugo di pomodoro.

La trippa al forno con patate è un piatto un po lungo da preparare ma anche molto semplice e gustoso, può essere servito con crostoni di pane come portata unica.

Ingredienti

1 kg Trippa di vitellina o precotta

500 g patata

200 g parmigiano reggiano o formaggio filante

1 cipolla rossa

300 g salsa pomodoro

Olio extra vergine d’oliva q.b

Alloro q.b.

Sale

Pepe nero

Preparazione

Sgrassate la trippa al meglio, dopodiché sciacquatela più volte, deve diventare bianca.

Tagliate la buccia alle patate poi lavate, tagliate a pezzi grandi e mettete da parte.

Bollire la trippa in abbondante acqua con l’alloro, coprite col coperchio, a fiamma bassa e lasciate cuocere per circa 45 minuti, quando sarà cotta scolatela e tagliatela a pezzi o striscioline.

La trippa che trovi nei supermercati spesso è già pulita e prelessata, in questo caso mettila comunque a bollire con l’alloro per 10 /15 minuti.

Nel frattempo in una casseruola soffriggere la cipolla tagliata finemente con abbondante olio evo,

quando la cipolla sarà appassita unire le patate e il sugo di pomodoro salate e fate cuocere per circa 10 minuti trascorso il tempo di cottura aggiungere la trippa che abbiamo precedentemente bollito e tagliato, unite il pepe nero fate cuocere per circa 10 minuti.

A cottura ultimata trasferite il tutto in una pirofila e spolverate con abbondante parmigiano o formaggio filante, mettete in forno già caldo per altri 15 minuti.

Servite la trippa ben calda, con una generosa spolverata di parmigiano. Buon Appetito!

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007