Gesso. Biancuzzo e Cardullo chiedono lumi su Via Madonna delle Grazie, ancora disastrata - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Gesso. Biancuzzo e Cardullo chiedono lumi su Via Madonna delle Grazie, ancora disastrata

Claudio Panebianco

Gesso. Biancuzzo e Cardullo chiedono lumi su Via Madonna delle Grazie, ancora disastrata

domenica 04 Ottobre 2015 - 12:11
Gesso. Biancuzzo e Cardullo chiedono lumi su Via Madonna delle Grazie, ancora disastrata

I Consiglieri della VI Circoscrizione, Mario Biancuzzo e Nunzio Cardullo, hanno deciso di segnalare agli organi competenti lo stato disastroso in cui tutt'ora vige la strada di Via Madonna delle Grazie nel Villaggio di Gesso, dove l'1 Febbraio del 2014, probabilmente per l'eccessiva portata della pioggia, l'arteria è franata creando un disagio per i veicoli

Voci dai quartieri riempiono ancora la cronaca cittadina. I Consiglieri della VI Circoscrizione, Mario Biancuzzo e Nunzio Cardullo, hanno deciso di segnalare agli organi competenti lo stato disastroso in cui tutt'ora vige la strada di Via Madonna delle Grazie nel Villaggio di Gesso, dove l'1 Febbraio del 2014, probabilmente per l'eccessiva portata della pioggia, l'arteria è franata creando un disagio per i veicoli.

Sono immediatamente intervenuti, ai tempi, i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile ed il personale Amam e vari mezzi meccanizzati per rimuovere le parti crollate. Il 5 Febbraio si è riunito un tavolo tecnico a cui hanno partecipato l'ex Assessore alla Protezione Civile Cucinotta e l'Assessore ai Lavori Pubblici De Cola, accompagnati dai Consiglieri della circoscrizione e da alcuni cittadini del Villaggio, promettendo che la strada sarebbe stata sistemata in tempi record.

Il 10 Giugno scorso l'Assessore De Cola aveva evidenziato la carenza di fondi necessari per avviare i lavori, ma, in seguito, il 24 Giugno è stata comunicata la disponibilità del denaro necessario. Ad oggi, però nessuna opera di risanamento ha interessato la strada. "Chiediamo", scrivono Biancuzzo e Cardullo, "in base alle leggi sulla trasparenza esistenti di sapere l'importo dei lavori per l'esecuzione dei lavori. Se è stato redatto il progetto ed i tempi per la realizzazione di tutte le opere necessarie finalizzate ad eliminare un problema grave, che esiste da 20 mesi. I residenti del villaggio Gesso non possono più aspettare".

Claudio Panebianco

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x