“L’Oliveto delle monache”. In scena il primo film del "Da Vinci" di Milazzo

“L’Oliveto delle monache”. In scena il primo film dell’ITET L. Da Vinci di Milazzo

Salvatore Di Trapani

“L’Oliveto delle monache”. In scena il primo film dell’ITET L. Da Vinci di Milazzo

Tag:

mercoledì 29 Novembre 2023 - 11:30

Si tratta di un lungometraggio, realizzato da studenti e personale scolastico, con fondi dei ministeri della Cultura e dell’Istruzione e del Merito

MILAZZO – Gli studenti dell’ITET “Leonardo Da Vinci” di Milazzo diventano attori e registi, insieme al personale scolastico. Un’esperienza molto particolare per l’istituto mamertino, che è risultato vincitore del “bando Cinema per la Scuola 2022” ottenendo così i fondi necessari a realizzare il lungometraggio “L’Oliveto delle monache”.

Il Cast e la regia de “L’Oliveto delle monache”

Il film, della durata di 90 minuti, è stato seguito per la sceneggiatura e la regia dalla docente Luciangela Gatto con Nunzio Gringeri alla fotografia e Flavio Ricci al montaggio. La dirigente scolastica Stefania Scolaro è stata, invece, responsabile di produzione affiancata da Rosa Gagliani, Antonio Patti come responsabili dell’organizzazione generale.

In veste di attori, invece, hanno preso parte al film Giada Giordano, Francesco Iarrera, Giovanni Giuffrè, Aurora Grasso, Salvo Cappellano, Chiara Barbagallo, Domenico Barba, Giuseppe Pollicina, Mariadele Martinez e Giada Vadalà.

Per la realizzazione del lungometraggio sono state attivate importanti partnership e collaborazioni, coinvolgendo la Scuola Partner IPSAA “F. Leonti” di Barcellona, il Comune di Milazzo, la Fondazione del Barone Lucifero di San Nicolò, l’Area Marina Protetta di Capo Milazzo, la Società Milazzese di Storia Patria, O2 Italia, Slow Food – Condotta Peloritani Tirrenici APS e il Conservatorio di Musica “Cherubini” di Firenze.

Da Roma al Trifiletti di Milazzo, le date della proiezione

Il lungometraggio, finanziato con i fondi messi a disposizione dal ministero della Cultura e dal ministero dell’Istruzione del Merito, andrà in scena per la prima il prossimo venerdì 1 Dicembre alle 19.00 presso il Teatro Trifiletti di Milazzo. Nell’occasione sarà presentata anche una mostra dedicata agli oggetti di scena, con gli interventi della dirigente scolastica del Da Vinci Stefania Scolaro e della docente Luciangela Gatto.

Il film sarà quindi proiettato a Roma, al Cinema Farnese, per il lancio nazionale. Le successive proiezioni sono fissate per sabato 2 dicembre alle 19.00 sempre al Trifiletti di Milazzo, con ingresso gratuito alla cittadinanza e il 4 dicembre dalle 8.30 alle 11.00 si terrà invece una proiezione destinata alle scolaresche di Milazzo.

L’uliveto della contesa, una storia di crescita giovanile in Sicilia

La trama del lungometraggio ruota attorno ad un gruppo di giovani che, a causa delle circostanze, si ritroveranno coinvolti con le vicissitudini del monastero della Madonnella del Monte da sempre sotto le mire di un imprenditore locale che vorrebbe acquisire il monastero, insieme all’uliveto dal quale le monache ricavano l’olio con cui si sostentano economicamente fornendo olio anche al Papa, per farne un resort di lusso. Con l’arrivo della nuova madre superiora, Angela Maria, le cose cambieranno drasticamente a favore del convento che riuscirà a tenere l’oliveto e continuando a fornire olio anche al santo padre.

La storia utilizza il pretesto dell’uliveto e delle vicende del monastero per proporre un percorso di crescita e cambiamento, strettamente legato al gruppo di giovani alle prese con gli esami di maturità e con le scelte che ne determineranno il futuro. Un tema, dunque, che si riallaccia all’ambiente scolastico dell’ITET “Leonardo Da Vinci” di Milazzo e che, certamente, ha visto un coinvolgimento personale anche negli studenti coinvolti nel progetto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007