Resta in piedi il contenzioso da 10 milioni tra Atm e Regione - Tempostretto

Resta in piedi il contenzioso da 10 milioni tra Atm e Regione

Resta in piedi il contenzioso da 10 milioni tra Atm e Regione

mercoledì 08 Agosto 2018 - 05:18
Resta in piedi il contenzioso da 10 milioni tra Atm e Regione

Buone notizie, invece, su un altro fronte: "Siamo riusciti - dice il sindaco De Luca - a sbloccare circa due milioni di euro"

Per sapere se l'Atm potrà contare sui 10 milioni rivendicati nei confronti della Regione, quale differenziale di pagamento sul chilometraggio, bisognerà attendere l'esito del contenzioso che si è instaurato. In pratica, a breve nulla di nuovo e bisognerà attendere molti mesi, forse fino a un anno. E' quanto emerso dall'incontro all'assessorato regionale infrastrutture tra il sindaco Cateno De Luca e il presidente dell'Atm, Giuseppe Campagna, con il direttore generale Fulvio Bellomo e l'assessore Marco Falcone.

Buone notizie, invece, su un altro fronte: "Siamo riusciti – dice il sindaco De Luca – a sbloccare circa due milioni di euro che erano stati trattenuti in attesa del completamento di un giudizio penale". Questi fondi riguardavano, invece, i tachimetri manomessi, vicenda giudiziaria ora archiviata.

Tag:

COMMENTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007