Nubifragio a Messina: preoccupano i torrenti, disagi ovunque. Le immagini - Tempostretto

Nubifragio a Messina: preoccupano i torrenti, disagi ovunque. Le immagini

Alessandra Serio

Nubifragio a Messina: preoccupano i torrenti, disagi ovunque. Le immagini

domenica 28 Ottobre 2018 - 10:38
Nubifragio a Messina: preoccupano i torrenti, disagi ovunque. Le immagini

Isolati diversi villaggi a nord, da Pezzolo a Rodia dove il torrente San Saba si ingrossa. Impressionati le immagini del Bordonaro. A sud i maggiori disagi tra Santo Stefano e Galati. Alberi caduti e allagamenti in centro.

Sono a lavoro dall'alba i Vigili del Fuoco di Messina per fare fronte ai disagi che la pioggia incessante sta creando sia in centro città che nei villaggi della zona nord e sud.

Ovuque sono stati segnalati disagi. Preoccupano in particolare i torrenti che dopo ore di pioggia si sono trasformati in veri e propri fiumi di fango, rendendo impossibile il transito ne quartieri collinari che sorgono a ridosso delle fiumare, e che hanno queste ultime come unica via di transito. A nord sono isolati gli abitanti di contrada Mella, che possono raggiungere la SS113 soltanto attraverso il torrente Santo Saba, ingrossato da ore. Stessa situazione a Rodia ed a Pezzolo.

A lanciare l'allarme è il consigliere della VI circoscrizione Mario Biancuzzo, che ricorda a tutti gli enti interessati, a comnciare dal Comune ovviamente, come il problema è in discussione dal 1998 e ad oggi ancora nulla è stato fatto per evitare situazioni di pericolo ai residenti.

A Santo Stefano medio, a sud, dai rubinetti esce acqua nera; si teme la rottura della condotta idrica ma fino a quando il maltempo non darà tregua sarà impossibile verificare e ripristinare la condotta.

Allarme anche per il torrente Bordonaro, dove la furia dell'acqua trascina con sé pietre e fango. A tutta la popolazione è stato consigliato di restare nelle abitazioni e comunque evitare le vie che risalgono la fiumara. In centro città i pompieri sono dovuti intervenire in diversi punti per mettere in sicurezza alberi caduti sulle auto e sui marciapiedi e piani seminterrati allagati.

Come si vede dalle immagini, il Viale della Libertà si è allagato creando, i purtroppo soliti, disagi agli abitanti della zona.

Malgrado il maltempo stia flagellando da stanotte anche la zona a sud di Messina, in particolare Galati Marina, Giampilieri e Altolia, al momento nei villagi della jonica i disagi sembrano più contenuti e la situazione sotto controllo. Anche qui però i residenti sono invitati a non uscire di casa se non strettamente necessario, per via dello stato dei torrenti e per le mareggiate che col passare delle ore potrebbero diventare più violente.

Nel video che segue gli effetti della sciroccata a Paradiso, con il mare in tempesta.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007