Ss 114 chiusa a Furci, frana a Savoca, via Calvario off-limits a Taormina - Tempostretto

Ss 114 chiusa a Furci, frana a Savoca, via Calvario off-limits a Taormina

Carmelo Caspanello

Ss 114 chiusa a Furci, frana a Savoca, via Calvario off-limits a Taormina

lunedì 15 Ottobre 2018 - 06:45
Ss 114 chiusa a Furci, frana a Savoca, via Calvario off-limits a Taormina

Il provvedimento a Furci è stato adottato nel corso della notte e sino alle prime ore della mattinata per motivi di sicurezza in seguito ad un guasto alla linea elettrica all'altezza di piazza S. Cuore determinato da un corto circuito

Torrenti ingrossati, pioggia battente e forte vento la scorsa notte hanno creato disagi nel versante jonico messinese. Ad Antillo in dodici ore sono caduti 144,8 millimetri di pioggia; a Fiumedinisi 100,4.

Statale 114 chiusa sino alle prime ore di questa mattina a Furci Siculo per un guasto alla linea elettrica pubblica, all’altezza della centrale piazza S. Cuore. Il traffico è stato dirottato sul lungomare in via Oriente. Probabilmente a causa di un corto circuito, nel corso della notte, mentre imperversavano vento e pioggia battente, sono state notate scintille lungo il cavo al quale è appeso il lampione della pubblica illuminazione. Sul luogo insieme agli uomini della Protezione civile, anche il sindaco Matteo Francilia.

I tecnici sono arrivati poco dopo le 8. Danni e disagi sulla Strada provinciale 16 che da S. Teresa di Riva conduce a Savoca e Casalvecchio Siculo. A poche decine di metri dall’ingresso a Savoca si sono staccati circa 3 metri cubi di terra riversandosi sulla sede stradale, ostruendola in direzione monte-mare. Dsagi si sono registrati anche lungo la Provinciale 19 S. Alessio-Limina-Roccafiorita e la Sp23 per Misserio.

A Taormina, in seguito agli ultimi smottamenti è stata predisposta la chiusura al transito di via Calvario, dove nel recente passato si erano registrate numerose frane. Il comandante del corpo di Polizia municipale, Agostino Pappalardo ha firmato una determina constatate le condizioni dell’arteria (una vecchia bretella di via Crocefisso) ed i potenziali pericoli.

A S. Alessio Siculo si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco in via Mantineo (zona Nord) dove si è formato una sorta di lago per la difficoltà di deflusso delle acque. Diversi automobilisti si sono dovuti fermare tra mezzanotte e le 2 in attesa degli interventi che hanno consentito di ripristinare il traffico.

In seguito all'allerta meteo arancione diramata dalla Protezione civile, oggi le scuole sono rimaste chiuse in molti Comuni jonici del messinese (LEGGI QUI)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007