Mercoledì 22 sit-in della Uil, il Gom: dializzati e disabili non siano penalizzati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Mercoledì 22 sit-in della Uil, il Gom: dializzati e disabili non siano penalizzati

Redazione

Mercoledì 22 sit-in della Uil, il Gom: dializzati e disabili non siano penalizzati

giovedì 16 Settembre 2021 - 20:15

La Direzione aziendale non contesta la protesta, ma la delicata area in cui si svolgerà: la stessa in cui sono ubicati (pure) i parcheggi riservati

La Direzione aziendale del Grande ospedale metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” ha ricevuto comunicazione da parte della Uil-Reggio Calabria che, mercoledì 22 settembre, avrà luogo un sit-in di protesta nei parcheggi del presidio ospedaliero “Riuniti”.

Pur non condividendo la scelta dell’Organizzazione sindacale circa la sede del sit-in in questione, atteso che il “Riuniti” ha fornito e continua a fornire prestazioni sanitarie di alta qualità, comprese quelle di contrasto al COVID-19, e nel pieno rispetto delle prerogative sindacali, la Direzione del Gom ha chiesto alla Uil, con nota prot. n. 19043/2021, il corretto utilizzo degli spazi ospedalieri onde evitare disservizi nella gestione delle attività sanitarie, nonché disagi ai pazienti, con particolare riferimento ai disabili ed ai dializzati che proprio nell’area dove dovrebbe tenersi il sit-in hanno i parcheggi a loro riservati.

Già S.E. il Prefetto è più volte intervenuto, a livello territoriale, a tutela dei pazienti dializzati, e di questa stessa richiesta il Gom si fa promotore al fine di sensibilizzare i manifestanti circa il corretto comportamento da tenere nell’area di sosta a loro destinata.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x