Messina. Aggredisce i genitori e sfascia casa perché vuole soldi, arrestato 29enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Aggredisce i genitori e sfascia casa perché vuole soldi, arrestato 29enne

Redazione

Messina. Aggredisce i genitori e sfascia casa perché vuole soldi, arrestato 29enne

giovedì 18 Marzo 2021 - 13:39

E' stato posto ai domiciliari in un'altra casa

Ha insultato, minacciato di morte e aggredito i genitori, poi ha sfasciato casa. A volte senza motivo, altre volte perché voleva soldi per acquistare stupefacenti.

Dopo le indagini dei poliziotti delle Volanti, il giudice del Tribunale di Messina ha ordinato gli arresti domiciliari, in un’altra casa, per un 29enne messinese, responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x