Messina. Aggressione a piazza del Popolo, si scaglia anche contro gli agenti, arrestato 41enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Aggressione a piazza del Popolo, si scaglia anche contro gli agenti, arrestato 41enne

Redazione

Messina. Aggressione a piazza del Popolo, si scaglia anche contro gli agenti, arrestato 41enne

mercoledì 21 Luglio 2021 - 11:39

Palesemente ubriaco, ha tentato di rapinare un connazionale marocchino

Ha chiesto soldi a un suo connazionale e, al rifiuto, l’ha aggredito con una bottiglia, ieri sera a piazza del Popolo. Palesemente ubriaco, ancora con la bottiglia in mano, urlava anche contro le altre persone.

All’arrivo dei poliziotti delle Volanti, ha insultato e minacciato pure loro e li ha presi a calci e pugni, provocandogli ferite poi giudicate guaribili in cinque giorni.

Un 41enne marocchino è stato arrestato per tentata rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Tag:

5 commenti

  1. Domani sarà fuori e gli daranno pure il reddito di cittadinanza.

    18
    1
  2. Un’altra delle piazze più belle di Messina off limits , che tristezza . Facendo una passeggiata con mia moglie l’altro giorno , ci siamo seduti a riposare ad ammirare questa stupenda piazza che è nel completo abbandono e nell’incuria più totale , ad un certo punto ce ne siam dovuti andare per la presenza di persone poco raccomandabili .Sarebbe opportuno una vigilanza più costante almeno per limitare certe scene.

    23
    1
  3. Letterio Raffaele 21 Luglio 2021 17:50

    Purtroppo anch’io ho avuto un’esperienza negativa in questa bellissima piazza,ero seduto e’ venivano persone in cerca di soldi chi per mangiare,chi perche’ doveva comprare il latte al figlio,cosi’ ho pensato di andarmene ,credo sia in mano a persone poco raccomandabili.

    1
    0
  4. grazie governo italiano ne avevamo proprio bisogno della delinquenza importata 😡😡😡

    1
    0
  5. Guglielmo scrollalanza 22 Luglio 2021 13:26

    Quando devi dire a tua figlia “non passare da piazza del popolo per tornare a casa”, vuol dire che un bel pezzo del centro città e della nostra libertà è stato ceduto a quattro ubriachi, tossici e delinquentelli da quattro soldi. Un controllo al giorno della polizia scoverebbe gente senza permesso di soggiorno, ubriachi, spacciatori. È così difficile?

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x