Messina, altri migranti in fuga dall'hotspot di Bisconte - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, altri migranti in fuga dall’hotspot di Bisconte

Redazione

Messina, altri migranti in fuga dall’hotspot di Bisconte

lunedì 03 Agosto 2020 - 15:13
Messina, altri migranti in fuga dall’hotspot di Bisconte

Fanno parte di una trentina giunta nelle ultime ore

Fuga di migranti, di nuovo dall’hotspot di Bisconte. Stamani si sono allontanati cinque migranti della trentina giunta nelle ultime ore. Uno è già stato bloccato in un giardino di una casa vicina, altri quattro sono ancora ricercati dalle forze dell’ordine.

“Riprendono copiosi gli sbarchi a Lampedusa e in altre coste della Sicilia: i centri di prima accoglienza, incredibilmente sovraffollati, sono sempre più una bomba ad orologeria. Il governo nazionale deve dare risposte immediate. Conte e Lamorgese stanno sottovalutando la situazione e, con questo atteggiamento, mettendo a rischio la popolazione siciliana. L’emergenza sanitaria esiste ancora, non possiamo permetterci zone d’ombra e dobbiamo immediatamente garantire la legalità in tutti i Cpa. Il governo batta un colpo”. Così Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Però noi l’obbligo della mascherina il distanziamento sociale e poi dopo minacce di chiusura del sindaco ministro prefetto e quant altro la musica non cambia fino a quando non scoppiano altri casi di covid tutto tace questi zeri assoluto giocano sulla nostra pelle non hanno ancora voluto capire e accettare che al governo del sud tranne quando si e in clima elettorale non frega na mazza

    8
    0
    1. Ma noi chi se in giro c’è l’anarchia più totale? Per cortesia smettiamola con le storielle

      0
      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007