Messina, brutto incidente sul viale Europa e traffico in tilt: auto centra nonna e nipotina - Tempostretto

Messina, brutto incidente sul viale Europa e traffico in tilt: auto centra nonna e nipotina

Alessandra Serio

Messina, brutto incidente sul viale Europa e traffico in tilt: auto centra nonna e nipotina

martedì 28 Giugno 2022 - 13:31

E' accaduto all'ora di punta nei pressi della rotonda. La Polizia è intervenuta per calmare gli animi

MESSINA, ULTIM’ORA- E’ servito anche l’intervento della Polizia, alla rotonda di viale Europa, per calmare gli animi agitati dopo l’incidente avvenuto intorno alle 13. Incidente che ha paralizzato il traffico ma soprattutto ha lasciato sull’asfalto, ferita, una donna che stava attraversando da nord a sud all’altezza del mercato coperto, con accanto la nipotina. La donna è stata colpita da una Fiat 600 che percorreva in salita il viale Europa ed è stata sbalzata sull’asfalto.

I presenti hanno messo in sicurezza la bimba, che sarà visitata, e hanno chiamato i soccorsi. Malgrado la prossimità dell’ospedale Piemonte, sono serviti diversi minuti per l’arrivo del 118 e, mentre la Polizia Municipale era a lavoro per i rilievi e per cercare di non intasare il traffico, non sono mancati i tafferugli a bordo strada.

Quando gli agenti sono arrivati, alcune donne stavano arrivando alle mani con gli occupanti dell’utilitaria, che aveva il lunotto danneggiato. In corso i rilievi e il trasferimento della donna ferita in ospedale.

Tag:

6 commenti

  1. I pedoni a Messina non esistono per gli automobilisti, non esistono strisce pedonali, semafori non esiste nulla. Tutti con delle macchine di m….. tutti a suonare il clacson come i pazzi, tutti padroni della strada. Ma andate a lavorare

    31
    5
    1. Concordo!!! i Messinesi alla guida sono tutti dei gran cafoni, c’è molta inciviltà!!
      Di contro i vigili sono spesso impegnati in posto scogniti a far prelevare con solerzia le auto con il carro attrezzi, solerzia che non ho mai riscontrato sul Corso Cavour da anni intransitabile per i cafoni in seconda e in terza fila!!!
      Ovviamente non è certo colpa dei singoli Vigili, ma di chi dà le direttive e organizza i programmi d’intervento!!!

      15
      1
    2. …perchè a Messina i pedoni rispettano il codice della strada?…attraversano sulle strisce? il problema è che a MESSINA il senso civico non esiste

      9
      5
      1. Conviene stare attenti ai Grandi suonatori di Clacson nessun automobilista rispetta i pedoni

        3
        0
  2. Ma cosa sono i pedoni per gli automobilisti??? Birilli del bowling???? Il caldo e tutte le temperature stanno facendo male ma male forte

    4
    1
  3. Dove sono i dossi artificiali che sono stati tolti in occasione del passaggio in città del Giro d’Italia? Spariti nel nulla!!
    A Taranto, tanto per fare un esempio non lontano da qui, profondo sud, tutte le strade del centro sono costellate di dossi realizzati direttamente con dell’asfalto stesso. Certo, non è bello dal punto di vista estetico, ma estremamente efficace. Lì, si è costretti a guidare a bassa velocità.
    Qui tolgono quelli già esistenti!!!
    Non meravigliamoci, allora, di tutti i malcapitati pedoni travolti ogni giorno quando hanno necessità di attraversare le strade cittadine. Per l’automibilista messinese frenare per lasciare passare qualcuno sembra sia una vergogna.
    Ma dove vogliamo andare!?

    2
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007