Messina. Canale Margi inquinato, scarichi abusivi di due villette - Tempostretto

Messina. Canale Margi inquinato, scarichi abusivi di due villette

Redazione

Messina. Canale Margi inquinato, scarichi abusivi di due villette

giovedì 05 Novembre 2020 - 08:38

Sabato scorso scoperto un autolavaggio, ora due villette

Scaricavano le acque fognarie nel canale Margi, che collega il Lago Grande di Ganzirri al mare. Non solo un autolavaggio, già scoperto sabato scorso, ma anche due villette.

Le indagini della Polizia Municipale sono partite quando ci si è accorti che le acque del canale Margi avevano cambiato colore. Così sono stati fatti i campionamenti e l’Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) ha confermato: acqua fognaria.

Ma da dove proveniva? Qui al lavoro i tecnici Amam, che hanno fatto la scoperta: erano gli scarichi di due villette, i cui proprietari saranno denunciati. Sequestrate le pompe di sollevamento che immettevano l’acqua nel canale, tra l’altro camuffate.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007