Categories: Lavoro

Messina. Chiude l’hotspot di Bisconte? Fiadel: “Tutelare i lavoratori”

Prima il sindaco Cateno De Luca, poi l’assessore regionale Ruggero Razza. Sono solo annunci ma l’ipotesi chiusura hotspot di Bisconte prende piede.

La Fiadel “chiede un urgente incontro in Prefettura, con la partecipazione del sindaco De Luca, al fine di salvaguardare i livelli occupazionali dei lavoratori impegnati nel settore e gestiti dalla cooperativa Badia Grande”.

La richiesta: “Quali iniziative la Prefettura vuole mettere in campo in merito alle politiche dell’accoglienza dei migranti e  i protocolli di sicurezza senza mettere a rischio operatori e popolazione?”.

Tra l’altro “gli operatori non hanno ancora ricevuto il saldo dello stipendio di giugno, chiediamo un intervento in vista dell’imminente Ferragosto”.

Condividi
Pubblicato da
Redazione