Messina, continua l'abbandono di mobili vecchi. E anche una casa di cura lascia rifiuti in strada - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, continua l’abbandono di mobili vecchi. E anche una casa di cura lascia rifiuti in strada

Redazione

Messina, continua l’abbandono di mobili vecchi. E anche una casa di cura lascia rifiuti in strada

lunedì 02 Marzo 2020 - 11:23

41 multe nell'ultima settimana

MESSINA – Nell’ultima settimana la Polizia Municipale ha elevato 35 verbali da 450 euro per conferimento rifiuti fuori orario e 6 da 600 euro per abbandono di rifiuti sul suolo pubblico.

In particolare, un cittadino è stato colto in flagrante mentre abbandonava sul marciapiede i vecchi mobili di una casa vicina, mentre una casa di cura è stata sanzionata per aver abbandonato rifiuti accanto ai cassonetti, tra i quali pannolini.

I rifiuti indifferenziati non possono essere gettati il sabato e nei prefestivi perché il costo di conferimento in discarica è maggiorato del 40 %.

Tag:

Un commento

  1. Un sincero ringraziamento alle forze di Polizia Municipale e a chi si impegna a rendere Messina una città decorosa lottando contro la numerosa banda di incivili che continua pervicacemente a insozzare le nostre strade nei modi peggiori. Spero che, un giorno o l’altro, si possa pure porre fine allo scempio che, da anni, si perpetra, in modo incommentabile, in Via S. Cosimo (tra la Via La Farina e la costruenda nuovissima Via Maregrosso)

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x