Messina. Con la nuova Atm aumenta il costo per bus, tram e sosta - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Con la nuova Atm aumenta il costo per bus, tram e sosta

Marco Ipsale

Messina. Con la nuova Atm aumenta il costo per bus, tram e sosta

giovedì 05 Dicembre 2019 - 22:30
Messina. Con la nuova Atm aumenta il costo per bus, tram e sosta

Il biglietto Atm più economico passa da 1,20 a 1,50. Sparisce la sosta da 50 centesimi l'ora, abbonamenti nei multipiano

MESSINA – Nel 2020 si pagherà di più per salire su bus e tram e per sostare nelle strisce blu del centro città. E’ quanto ha stabilito la giunta De Luca, approvando il nuovo piano tariffario per il trasporto pubblico locale su proposta di Atm.

La delibera di giunta, però, è collegata alla nuova Atm e prevede che “Atm Spa e Atm in liquidazione stabiliranno le modalità di comune accordo”. Visto il trambusto di questi giorni e l’ultimatum lanciato dal sindaco Cateno De Luca al Consiglio comunale, tutto è in bilico.

IL BIGLIETTO ATM PIU’ ECONOMICO PASSA DA 1.20 A 1.50

Dopo dieci anni esatti dalla loro introduzione, spariscono il biglietto per corsa singola da 1,20 e quello per 90 minuti da 1,25. Quello più economico sarà da 1,50 e varrà per 100 minuti. Aumentano anche il costo del biglietto a bordo (da 1,50 a 2 euro), quello per due corse nella stessa giornata (da 1,70 a 2,50) ed il giornaliero (da 2,60 a 4 euro). L’abbonamento mensile passa da 30 a 35 euro, il trimestrale da 70 a 90 euro, l’annuale da 220 a 250.

STRISCE BLU: ADDIO ALLE ZONE DA 50 CENTESIMI L’ORA

Novità anche per il costo della sosta nelle strisce blu. Non ci sarà più l’attuale divisione tra zone a ridosso del centro, dove il parcheggio è più costoso, e le altre. Si pagherà ovunque 1 euro l’ora, 3 euro per mezza giornata, 5 euro per l’intera giornata.

I PARCHEGGI DI INTERSCAMBIO

Si vogliono incentivare, invece, i parcheggi di interscambio. Quelli di Annunziata e Gazzi, ad esempio, ai due capolinea nord e sud del tram, dove la sosta costerà solo 50 centesimi l’ora con la possibilità di collegare un biglietto Atm per due corse o giornaliero.

I PARCHEGGI MULTIPIANO, APERTI ANCHE DI NOTTE

Novità anche nei tre multipiano del centro città: Cavallotti, La Farina e Villa Dante. Qui si pagherà 1 euro l’ora dalle 6 alle 20 ma, finalmente, resteranno aperti anche in orari notturni, dalle 20 alle 8. Per tutta la notte si pagherà 2 euro. Per il La Farina, in particolare, è prevista l’installazione delle barriere automatizzate e la possibilità di pagare in automatico alle macchinette, così come già accade per gli altri due multipiano.

GLI ABBONAMENTI AI TRE MULTIPIANO

L’abbonamento mensile per 24 ore nei tre parcheggi multipiano costerà 100 euro; quello giornaliero, dalle 7 alle 21, 70 euro; quelli mattutini, dalle 7 alle 15, pomeridiani, dalle 13 alle 21, e notturni, dalle 20 alle 8, 50 euro.

(Marco Ipsale)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. però potevate fare un biglietto a costo minore per chi scende entro un paio di fermate.

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007