Messina. Evade dai domiciliari e scassina bar e panificio, arrestato 24enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Evade dai domiciliari e scassina bar e panificio, arrestato 24enne

Marco Ipsale

Messina. Evade dai domiciliari e scassina bar e panificio, arrestato 24enne

lunedì 06 Luglio 2020 - 11:54
Messina. Evade dai domiciliari e scassina bar e panificio, arrestato 24enne

Poi ha tentato la fuga, è caduto a piazza Juvara ed ha riportato lesioni guaribili in sei giorni

E’ evaso dagli arresti domiciliari per compiere furti in città. Prima ha provato a forzare la saracinesca di un bar pasticceria in via Guicciardini ma non c’è riuscito, poi è invece riuscito a sollevare la saracinesca e a sfondare la vetrata di un bar in via Manzoni, con un magro bottino, appena 8 euro in cassa e alcuni gelati.

Infine ha forzato la saracinesca di un panificio vicino, ma è stato interrotto dall’arrivo dei poliziotti delle Volanti, allertate dalla segnalazione di un cittadino.

Allora ha tentato la fuga a bordo di uno scooter, poi risultato rubato, fin quando è caduto a terra a piazza Juvara, riportando lesioni guaribili in sei giorni. Aveva in tasca il giravite usato per forzare gli ingressi, le monete rubate ed evidenti tracce di gelato sullo scooter.

I poliziotti hanno ricostruito gli episodi grazie alla videosorveglianza della zona.

Il 24enne messinese Claudio Viti è stato arrestato e portato al carcere di Messina Gazzi, su disposizione del giudice. Dovrà rispondere dei reati di evasione, furto aggravato, tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. E’ stato anche denunciato per i reati di ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007