Messina, incendio ai silos ex Granai: assolto dopo 6 anni di processo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, incendio ai silos ex Granai: assolto dopo 6 anni di processo

Alessandra Serio

Messina, incendio ai silos ex Granai: assolto dopo 6 anni di processo

giovedì 21 Ottobre 2021 - 07:00

Un altro caso di innocente scagionato dopo anni di dibattimento

E’ stato scagionato da tutte le accuse, dopo 6 anni di processo, Cirpian Codreanu, accusato di aver appiccato l’incendio che danneggiò gravemente i silos ex Granai alla stazione marittima di Messina, il 1 giugno del 2015.

Il 40enne era stato accusato da un connazionale di essere il responsabile del rogo, appiccato all’interno della struttura. Il suo difensore, l’avvocato Francesco Ponzio, durante il processo ha fatto emergere che l’uomo non c’entrava nulla con l’origine di quelle fiamme, e il giudice monocratico Maccarone lo ha assolto con formula piena.

La struttura semi abbandonata negli anni è rimasta in mano ai vandali e a più riprese si sono verificati incendi.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x