Messina-Nocerina 2-1. Per i giallorossi vittoria di misura - Tempostretto

Messina-Nocerina 2-1. Per i giallorossi vittoria di misura

Francesco Certo

Messina-Nocerina 2-1. Per i giallorossi vittoria di misura

domenica 14 Aprile 2019 - 17:30
Messina-Nocerina 2-1. Per i giallorossi vittoria di misura

Con due reti in meno di un quarto d'ora il Messina trionfa sulla Nocerina, in gol invece all'inizio della ripresa.

La cronaca del match: Inizio shock per la Nocerina, che dopo circa duecento secondi si ritrova sotto per un’incredibile topica del suo portiere, che si fa ingannare dal rimbalzo di un pallonetto apparentemente innocuo, partito da prima della linea di metà campo dai piedi di Ferrante, che mette così a segno un autentico gollonzo. Al 13′ Catalano e Arcidiacono confezionano il raddoppio: assist dalla destra del primo per il n.7 giallorosso, il quale deve soltanto spingere dentro la palla messa col contagiri dal compagno. Al 24′ va alla conclusione Cocimano, questa volta Novelli fa il suo e para, pur senza trattenere. Poco dopo, una grande galoppata di Catalano culmina in un cross dentro l’area per Marzullo che trova l’impatto con il pallone, anticipando il diretto marcatore, ma colpisce il palo esterno. I molossi danno segnali di vita solo sul finire di primo tempo, con un paio di tiri, di cui uno largo di Vatiero al 43′, che non impensieriscono minimamente Meo.

I campani entrano in campo con un altro spirito nella ripresa e infatti al 53′ accorciano le distanze con De Feo, che arriva sulla palla in seguito a un tiro deviato di Giorgio, e insacca alle spalle del portiere di casa. Già un minuto prima però la Nocerina aveva sfiorato il gol, con una punizione di Salto, che aveva generato confusione nell’area piccola prima che intervenisse Meo a bloccare. All’ora di gioco si registra il tiro alto di Pirrone. Qualche secondo più tardi invece, Arcidiacono in area cincischia e non calcia da ottima posizione, mantiene tuttavia il possesso e dal fondo mette in mezzo ma la difesa ospite in qualche modo riesce a liberare. Quella dei molossi, nei minuti iniziali della seconda frazione, si dimostra solo una fiammata, giacché anche le altre occasioni che si vedono sino al triplice fischio sono tutte di marca peloritana. Cocimano, al 67′, da buonissima posizione spedisce sopra la traversa dopo una respinta su un tiro precedente di Catalano. All’84’ Tedesco vince un contrasto e parte in contropiede, entra in area e serve al centro Arcidiacono, che decide di concludere solo in un secondo momento, calciando addosso a un avversario. Grave errore di Arcidiacono qua, che spreca la chance per chiudere la partita. Lo stesso fa Tedesco al 90′, anche se in questo caso è da sottolineare il mezzo miracolo di Novelli, che si oppone con un gran riflesso all’incornata a colpo sicuro dell’attaccante classe ’98, e che si riscatta in parte dalla papera in avvio di gara, che termina comunque 2-1 in favore dei giallorossi.

IL TABELLINO
Acr Messina-Nocerina 2-1 (primo tempo 2-0)
Marcatori: 4’ pt Ferrante (M), 13′ pt Arcidiacono (M), 8′ st De Feo (N).
Acr Messina (4-2-3-1): Meo; Biondi, Mbaye, Ferrante, Aldrovandi; Pirrone (dal 17′ st Bossa), Selvaggio (dal 23′ st Amadio); Catalano, Cocimano (dal 45′ + 4′ st Janse), Arcidiacono; Marzullo (dal 36′ st Tedesco). All. Pietro Infantino.
Nocerina (3-5-2): Novelli; Vuolo, Salto Lomba, Pecora (dal 18′ st Orlando), Caso, Festa, Odierna (dal 40′ st Tipaldi), De Feo, Simonetti (dal 27′ st Coulibaly), Giorgio, Vatiero (dal 43′ st Iodice). All. Domenico Torre.
Arbitro: Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa (assistenti Giorgio Ermanno Minafra di Roma 2 e Marco Giudice di Frosinone).
Note —– Ammoniti: Pecora al 40′ pt (N), Giorgio al 34′ st (N), Tedesco al 45′ +1′ st (M).
Recuperi 2’ pt; 6’ st. Calci d’angolo 4 (M); 4 (N).

Tag:

Un commento

  1. Ottima partita del Messina

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007