Messina. "Passeggiata dei Giganti Mata e Grifone", programma e disposizioni viarie - Tempostretto

Messina. “Passeggiata dei Giganti Mata e Grifone”, programma e disposizioni viarie

Redazione

Messina. “Passeggiata dei Giganti Mata e Grifone”, programma e disposizioni viarie

venerdì 05 Agosto 2022 - 17:07

Si comincia mercoledì 10 agosto con il trasferimento dal deposito di via Catania a piazza Fazio

MESSINA – Il Servizio Mobilità Urbana ha adottato provvedimenti viabili in occasione dei trasferimenti e della rituale manifestazione della “Passeggiata dei Giganti Mata e Grifone” e del “cammello”, previsti dal programma relativo a “La Vara di Messina – Una storia di fede lunga 500 anni edizione 2022” dedicata a Franz Riccobono.

Gli appuntamenti sono i seguenti: Mercoledì 10, alle ore 18.30, trasferimento dei “Giganti Mata e Grifone” e del “cammello” dal deposito di via Catania a Camaro Superiore, piazza Fazio. Venerdì 12, alle 7: trasferimento dei “Giganti Mata e Grifone” e del “cammello” da Camaro Superiore (piazza Fazio) a Camaro Inferiore nello slargo in prossimità della sede della III Municipalità. Sabato 13, alle 7: trasferimento dei “Giganti Mata e Grifone” e del “cammello” da Camaro Inferiore (slargo in prossimità della sede della III Municipalità) a piazza Unione Europea. Domenica 14, alle 21.30: “Passeggiata dei Giganti Mata e Grifone” e del “cammello”, da piazza Unione Europea a viale Giostra e ritorno in piazza Unione Europea; Mercoledì 31, alle 14.30: trasferimento dei “Giganti Mata e Grifone” da piazza Unione Europea al deposito di via Catania, secondo il seguente itinerario: piazza Unione Europea, vie Garibaldi, Battisti (in senso contrario rispetto al normale transito veicolare) e Catania fino a giungere al deposito.

I provvedimenti viari

Pertanto, a parziale modifica ed integrazione dell’ordinanza dirigenziale n. 920 del 28 luglio scorso, dalle ore 00 dello scorso lunedì 1 agosto alle 24 di lunedì 15 agosto, vigeranno il divieto di sosta, 0-24, con zona rimozione coatta, nello slargo antistante la villetta di piazza Castronovo; dalle 00 di mercoledì 10 alle ore 9 di venerdì 12, il divieto di sosta, 0-24, con zona rimozione coatta, in tutta l’area di piazza Fazio a Camaro; dalle 12 alle 21 di mercoledì 10 e dalle 00 alle 9 di venerdì 12, il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, sul lato nord del controviale nord di via Comunale Camaro, nel tratto compreso tra il viadotto autostradale (impianto semaforico prima dell’ingresso in autostrada) e piazza Fazio; dalle 00 di venerdì 12 alle 9 di sabato 13, il divieto di sosta, 0-24, con zona rimozione coatta, nello slargo in prossimità della sede della III Municipalità di via Comunale Camaro (complanare sud di via della Marina Russa); sabato 13, alle 18.30 e domenica 14, alle 10, in occasione della passeggiata dei “Giganti Mata e Grifone”, sarà interdetto il transito veicolare lungo la via Garibaldi (entrambe le carreggiate) da piazza Unione Europea fino a Piazza Castronovo (sabato 13, alle 18.30) e da piazza Unione Europea a piazza Cairoli/via T. Cannizzaro (domenica 14, alle 10), per il tempo necessario al passaggio del corteo in passeggiata per “Mata e Grifone” e del “cammello”, con presidi mobili a cura del Corpo di Polizia Municipale.

In occasione della passeggiata dei “Giganti Mata e Grifone”, si provvederà a rimuovere gli elementi in poliuretano che costituiscono gli attraversamenti pedonali rialzati in via Garibaldi, alla rotazione (parallelamente all’asse stradale) degli impianti semaforici del tipo a “bandiera” in entrambe le carreggiate di via Garibaldi, nel tratto compreso tra piazza Castronovo e via T. Cannizzaro, e di via Catania intersezione con via Baglio, al fine di non creare ostacolo al transito della manifestazione.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007