Messina. Rapina da 12mila euro in gioielleria, arrestato 53enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Rapina da 12mila euro in gioielleria, arrestato 53enne

Marco Ipsale

Messina. Rapina da 12mila euro in gioielleria, arrestato 53enne

martedì 27 Aprile 2021 - 11:56

Ha puntato una pistola, poi rivelatasi giocattolo, contro una dipendente ed ha rubato gioielli. Beccato grazie alla videosorveglianza

E’ entrato in una gioielleria di viale San Martino, ha chiesto di vedere un anello esposto in vetrina ma ha spintonato la dipendente e le ha puntato al fianco una pistola, poi rivelatasi un’arma giocattolo senza tappo rosso.

Ha rubato il maggior numero di gioielli possibili, per un valore di circa 12mila euro, ed è scappato.

Era accaduto nella tarda mattinata dello scorso 14 aprile.

La Squadra Mobile della Questura di Messina ha ricostruito gli spostamenti tramite i sistemi cittadini di videosorveglianza. I poliziotti hanno seguito le tracce del rapinatore lungo le vie Giordano Bruno, Luciano Manara, Ugo Bassi e fino a via La Farina, dove ha recuperato l’auto e si è allontanato. L’auto è stata rintracciata e così i poliziotti sono risaliti all’identità dell’uomo, il 53enne messinese M. L. T.

Ieri i poliziotti l’hanno arrestato, su misura cautelare emessa dal Tribunale di Messina. Recuperata l’arma giocattolo usata per la rapina.

Tag:

Un commento

  1. AMMANTIAMO DI OMERTA’ LA DELINQUENZA COMUNE! e’ così che si “garantisce” la delinquenza, anche se spicciola.!

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x