Messina: spara contro finestra del rivale, arrestato - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina: spara contro finestra del rivale, arrestato

Alessandra Serio

Messina: spara contro finestra del rivale, arrestato

sabato 04 Luglio 2020 - 17:51
Messina: spara contro finestra del rivale, arrestato

Un 35enne di Messina è ai domiciliari per aver sparato colpi di pistola contro la finestra del presunto rivale in amore

Dopo 4 mesi dall’episodio i carabinieri arrestano l’autore dei colpi di pistola contro la finestra dell’appartamento di un messinese. Si tratta di un 35enne, ora ai domiciliari per minacce aggravate e porto abusivo d’arma da sparo, che avrebbe agito per gelosia.

L’indagine dei militari della Compagnia Messina Centro è scattata dopo la denuncia di un trentaquattrenne, lo scorso 4 marzo. Rientrato in casa insieme alla madre, l’uomo si è accorto che il vetro di una finestra era andata in frantumi ed ha avvisato l’Arma. C’è voluto poco ai carabinieri per capire cosa era successo: qualcuno aveva aperto il fuoco contro la finestra, esplodendo diversi colpi di pistola calibro 7.65.

Gli accertamenti hanno permesso di risalire a chi aveva sparato: si tratta di un 35enne, residente nella stessa zona, che avrebbe agito perché infastidito dalle presunte attenzioni che l’uomo rivolgeva alla sua compagna.

La gelosia gli è costata gli arresti domiciliari.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x