Messina. Via don Blasco, prende forma il tratto da Santa Cecilia a Zaera. FOTO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Via don Blasco, prende forma il tratto da Santa Cecilia a Zaera. FOTO

Redazione

Messina. Via don Blasco, prende forma il tratto da Santa Cecilia a Zaera. FOTO

martedì 02 Marzo 2021 - 12:05
Messina. Via don Blasco, prende forma il tratto da Santa Cecilia a Zaera. FOTO

Collegati tramite l'area della "Piccola velocità", ecco il solettone nella prima parte del torrente Zaera

Via ai lavori relativi al getto del solettone della copertura della parte finale del torrente Zaera, per un primo step di circa 800 metri quadrati; poi si procederà con l’armatura e con il getto della seconda parte, fino al completamento.

Prende forma, poi, il collegamento tra via Santa Cecilia e il torrente Zaera, tramite l’area della “piccola velocità”. Dal sottopasso di via Santa Cecilia, è previsto il passaggio dentro l’ex area ferroviaria per poi ritrovarsi nella parte bassa del viale Europa, lì dove verrà realizzata una rotatoria che consentirà di proseguire verso Maregrosso.

L’assessore ai Lavori Pubblici, Salvatore Mondello, ha fatto stamani un nuovo sopralluogo nel cantiere della via Don Blasco, alla presenza della Direzione Lavori, dei rappresentanti della Medil di Benevento, che ha in appalto l’opera, e di alcuni componenti del Comitato Tecnico Paritetico per la Sicurezza (Ctp).

“La realizzazione dell’opera procede senza soste e senza intoppi, grazie al lavoro congiunto dei tecnici e delle maestranze, oltre che attraverso la supervisione della Direzione Lavori e dell’Amministrazione comunale, che eseguono un monitoraggio costante per arginare eventuali criticità e curare il rispetto del cronoprogramma. L’importante infrastruttura – dice l’assessore – sta assumendo giorno dopo giorno un assetto ben definito, rendendo l’idea delle potenzialità ad essa connesse, sia in termini di viabilità, che di sviluppo turistico, commerciale e dunque economico”.

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Mi piacerebbe domandare all’Ing. Rizzo (questo lo potreste fare anche voi giornalisti) come mai in questo tratto di strada i lampioni dell’illuminazione sono stati installati lato mare a ridosso del marciapiedi e non al centro come é stato fatto in Via Giuseppe Franza ? Le normative valgono solo per alcune strade? A voi una risposta.

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x