Messinese mercenario in Ucraina, il ruolo del professore. I PARTICOLARI - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messinese mercenario in Ucraina, il ruolo del professore. I PARTICOLARI

Alessandra Serio

Messinese mercenario in Ucraina, il ruolo del professore. I PARTICOLARI

giovedì 06 Maggio 2021 - 21:55

I dettagli dell'indagine dei Carabinieri sul mercenario messinese e il docente indagato

E’ indagato per associazione con finalità di terrorismo anche internazionale o di eversione di ordine democratico e la violazione della convenzione di New York Daniele Macris, il docente messinese coinvolto nell’inchiesta che ha portato all’arresto di Giuseppe Russo, il 28enne partito da Messina alla volta di Donbass, nell’Ucraina, per arruolarsi nelle milizie mercenarie filorusse.

A casa di Macris, che insegna in un prestigioso liceo cittadino, stamani si sono presentati i carabinieri del Ros per perquisire la sua abitazione. Se ne sono andati con alcuni documenti e i supporti informatici in suo possesso, pc e telefonini.

Al centro dei sospetti della Procura di Messina ci sono dei versamenti di denaro effettuati da Macris qualche anno orsono, somme che si aggirano intorno ai 1500 euro, accreditate ad uno dei soggetti indagati perché considerato organico alle milizie. L’uomo ha legami personali stretti con un soggetto di passaporto montenegrino e negli anni ha collaborato con le università di Kiev ed altri atenei stranieri, è uno studioso di culture filorusse.

Dopo l’avviso di garanzia i suoi difensori, gli avvocati Daniele Pagano e Cettina Crupi, hanno chiesto alla Procura che venga interrogato con urgenza: “Chiariremo il suo ruolo, il suo coinvolgimento è dovuto a interessi di carattere squisitamente culturale, prende le distanze da qualunque addebito legato alle attività delle milizie”

Tag:

Un commento

  1. Però i nomi degli esercizi commerciali chiusi dai NAS (per dirne una) non li fate mai

    16
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x