Meteo: temperature in calo e adesso torna anche il maltempo - Tempo Stretto

Meteo: temperature in calo e adesso torna anche il maltempo

Meteo: temperature in calo e adesso torna anche il maltempo

mercoledì 13 Aprile 2011 - 22:07

Piogge anche forti attese tra il pomeriggio di venerdì 15 aprile e la mattinata di domenica 17. Temperature decisamente fresche, sembrerà quasi di tornare in inverno

Dopo una prima decade dominata dal sole e dalle temperature miti, la situazione meteorologica sta cambiando con il ritorno di fresco e instabilità. Infatti i primi 13 giorni del mese sono stati caratterizzati da un sole quasi completamente indisturbato, se non fosse stato per i temporali notturni tra il 5 e il 6 aprile, senza mai piogge e con temperature miti, sempre al di sopra dei +14°C nelle minime (con picchi di +16°C) e sempre al di sopra dei +18°C nelle massime (con picchi di +23°C).

Quest’inizio di aprile decisamente stabile e tiepido, è stato garantito da un’antciclone che ha interessato gran parte dell’Europa occidentale. Le temperature, lungo le coste dello Stretto, sono state fortemente mitigate dalle brezze marine, ancora fresche, mentre invece in molte altre zone d’Europa e d’Italia faceva più caldo: in Spagna la colonnina di mercurio ha superato i +38°C, battendo i record europei di caldo nel mese di aprile, e nell’Italia centro/settentrionale sono stati superati i +30°C con picchi di +34°C in pianura Padana nella giornata di sabato 9 aprile, quando tutti i record storici di caldo ad aprile sono stati letteralmente stravolti al centro/nord, dove sembrava già arrivata l’estate.

Adesso, però, la situazione è cambiata: nelle scorse ore, la colonnina di mercurio è precipitata di oltre 15°C, al nord/est e lungo l’Adriatico ci sono state piogge e temporali con forti venti e il ritorno della neve sui rilievi Alpini e Appenninici appena sopra i mille metri di quota.

Fin in Puglia e Basilicata le temperature sono letteralmente precipitate.

Un pò meno in Calabria e Sicilia, dove fa più fresco rispetto ai giorni scorsi ma non in modo così estremo: i gradi in meno rispetto alla settimana scorsa e anche al weekend, sono 3-4, anche perchè non aveva mai fatto il grande caldo del centro/nord o dell’Europa occidentale.

La primavera è anche questa, e al Sud sta trascorrendo con normalità assoluta, mentre in altre zone d’Italia e d’Europa viene caratterizzata da forti sbalzi termici.

Ma nei prossimi giorni cosa succederà?

Intanto, nello Stretto di Messina e più in generale tra Calabria e Sicilia, le temperature diminuiranno ulteriormente di 3-4 gradi, andando ben al di sotto rispetto alle medie del periodo e raggiungendo nuovamente temperature quasi invernali, con massime che difficilmente andranno oltre i +15/+16°C e minime che scenderanno fino a +10°C o forse anche meno.

Inoltre, nei prossimi giorni è atteso il ritorno del maltempo più intenso e compatto rispetto alle nubi di queste ore, che hanno provocato solo qualche debole piovasco.

Una goccia fredda proveniente dai Balcani, infatti, darà vita a una perturbazione Mediterranea che alimenterà contrasti termici anche intensi e provocherà forti piogge e temporali su gran parte del centro/sud, e quindi anche nello Stretto di Messina.

I fenomeni più intensi sono attesi tra il pomeriggio/sera di venerdì 15 aprile e la mattinata di sabato 16, poi dovrebbe esserci una breve pausa con, comunque, ancora molte nubi e piogge sparse, fino a un ritorno delle piogge più compatte tra sabato sera/notte e domenica 17 mattina, quando le temeprature raggiungeranno il momento più basso e potrà addirittura nevicare sui rilievi a partire dai 1.500 metri circa di altitudine.

Anche la prossima settimana, quindi, inizierà con fresco e un pò d’instabilità residua: ma ne parleremo nei prossimi aggiornamenti!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007