Categories: cinemaCultura e spettacoliTirreno

MIFF. I vincitori delle sezioni festival e della seconda edizione Belluno Film Festival

Ecco l’elenco dei vincitori delle varie sezioni del “MIFF” e della seconda edizione del Belluno Film Festival.

Il premio per la sezione “Lungometraggi” del “Belluno Film Festival” e del “Milazzo International Film Festival” è stato assegnato all’opera fantasy “Consign To Oblivion” di Silvio Bergamaschi, omaggio italiano a “Star Wars”. Il “Premio della Giuria” della sezione “Lungometraggi” è stato assegnato al film “Ferita di Parola” di Riccardo Cannone.

Per la sezione “videoclip” il ricoscimento è stato assegnato al duo musicale “2 Elementi” con “La Fabbrica di Talento”, mentre il “Premio della Giuria” è stato assegnato a Giulia Ventisette con “Soldatini di Carta”. La sezione “Documentari” è stata assegnata al film “Un Principe Chiamato Totò’” prodotto da Rodeo Drive con la partecipazione di Rai Cinema, Comune di Roma e Regione Lazio che vede la partecipazione di Sabrina Ferilli, Luca De Filippo, Sofia Loren, Massimo Ranieri e tanti altri.

La sezione “cortometraggi” del MIFF è stata assegnata al cortometraggio “Il Cioccolattino” prodotto ed interpretato da Francesca Rettondini e con la partecipazione di Livia Cascarano.

Condividi
Pubblicato da
Piero Genovese