Milazzo, chiamata alle armi per l’ambiente: domani si pulisce la spiaggia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Milazzo, chiamata alle armi per l’ambiente: domani si pulisce la spiaggia

Salvatore Di Trapani

Milazzo, chiamata alle armi per l’ambiente: domani si pulisce la spiaggia

giovedì 04 Giugno 2020 - 16:59
Milazzo, chiamata alle armi per l’ambiente: domani si pulisce la spiaggia

L’iniziativa nasce dalla sinergia tra l’Area Marina Protetta di Capo Milazzo, Mare Vivo e il MuMa. Eccome come partecipare.

Una vera e propria chiamata alle armi per l’ambiente, nella città di Milazzo. In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente MareVivo Sicilia e l’Area Marina Protetta di Capo Milazzo, in collaborazione con il Museo del Mare, propongono una giornata dedicata alla pulizia della spiaggia.

L’appuntamento con i volontari

Si tratta di un invito rivolto a tutti, attivisti e semplici cittadini del territorio. L’obiettivo sarà pulire la Baia di Sant’Antonio, a Capo Milazzo. L’appuntamento è fissato per le 7.30 presso il parcheggio che si trova di fronte alla sede della Fondazione Lucifero. I volontari dovranno presentarsi muniti di guanti e mascherine e saranno garantite le necessarie distanze.

Interventi di pulizia ecosostenibili

Un’iniziativa particolarmente interessante, che punta a tutelare le peculiarità naturalistiche della città mamertina. L’area interessata, infatti, presenta un ricco ecosistema nel quale è necessario intervenire con la massima attenzione. Un punto, quest’ultimo, sul quale è intervenuto il biologo Carmelo Isgrò, presidente del MuMa di Milazzo.

«La spiaggia che andremo a pulire domani –spiega Isgrò– si trova in un’area difficilmente raggiungibile dai mezzi, per questo motivo risulta quasi impossibile operare se non intervenendo in prima persona. Il tipo di pulizia che andremo ad effettuare sarà manuale, vale a dire senza utilizzare macchinari o strumenti invasivi per l’ambiente. In questo modo saremo in grado di rimuovere i rifiuti garantendo, al tempo stesso, un’operazione del tutto ecosostenibile e non invasiva per l’ambiente».   

Venerdì 5 giugno 2020 in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente Marevivo Sicilia e l’ Area Marina Protetta Capo…

Publiée par Area Marina Protetta Capo Milazzo sur Mercredi 3 juin 2020

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x