Possibile spostamento della centrale di compressione gas da Monforte Marina a Fondachelli Fantina - Tempo Stretto

Possibile spostamento della centrale di compressione gas da Monforte Marina a Fondachelli Fantina

Possibile spostamento della centrale di compressione gas da Monforte Marina a Fondachelli Fantina

martedì 20 Gennaio 2009 - 22:37

Nei prossimi giorni previsto un incontro decisivo

Forse le lotte delle varie associazioni ambientalistiche e delle libere associazioni di cittadini sono servite a qualcosa.

La Snam rete gas, che in ambito di un progetto nazionale prevedeva una sealine tirrenica che da Monforte Marina pompasse gas alla sede di Policastro Bussentino, sembra abbia accettato la proposta dell’assessore regionale all’industria Pippo Gianni.

L’assessore propone lo spostamento della centrale dalla sede di Monforte Marina, già zona ad alto rischio per la vicinanza alla Raffineria e Centrale Enel, a quella di Fondachelli Fantina, sempre nella provincia messinese.

Nei prossimi giorni i responsabili della Snam, unitamente agli amministratori locali, procederanno ad un sopralluogo nella nuova area individuata, e si procederà ad un accordo al fine di stabilire le misure compensative in favore del territorio.

All’incontro hanno preso parte, oltre l’assessore Gianni e i responsabili Snam, il sindaco di Monforte San Giorgio, Nino Romanzo, il vicesindaco di Fondachelli Fantina, Carmelo Citraro, il parlamentare regionale, Fortunato Romano, e gli assessori all’ambiente e territorio della provincia, Gaetano Duca e Pietro Petrella

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007