Milazzo, dossi al tono per fermare i "velocisti" di Ponente - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Milazzo, dossi al tono per fermare i “velocisti” di Ponente

Santi Cautela

Milazzo, dossi al tono per fermare i “velocisti” di Ponente

venerdì 08 Marzo 2019 - 10:32

Iniziativa comunale volta a fermare incidenti e morti sulla strada di Ponente nel tratto del Tono, sempre più meta ambita di turisti e amanti delle bici.

Tanti, troppi morti su quella strada: si tratta della via di Ponente che va da Cicerata al Tono di Milazzo. Un rettilineo lungo svariati chilometri che si estende sulla costa marittima e che troppo spesso è scenario di incidenti anche mortali.

Il Tono poi è location suggestiva per amanti delle bici e delle passeggiate, quindi si richiedeva un intervento anche per fermare i “velocisti” che troppo spesso, impudentemente, scatenano incidenti spettacolari.

Così come anticipato nelle scorse settimane in occasione dell’ordinanza limitativa della velocità sulla riviera di Ponente, nella giornata di ieri gli operai della ditta che si occupa della segnaletica stradale hanno proceduto all’installazione dei dissuasori della velocità a carreggiata piena.

Un intervento che vuole essere un deterrente nei confronti di chi spesso utilizza quella arteria come una autostrada pigiando al massimo sull’acceleratore e rappresentando un pericolo concreto per la pubblica incolumità.

In atto, dopo l’ordinanza adottata dal comando della polizia municipale Giuseppa Puleo – a seguito di atto di indirizzo del sindaco Formica – la velocità dei mezzi che percorrono quel tratto di strada è limitato sotto i 50 chilometri. Nello specifico dall’intersezione del campo “Salmeri” fino all’inizio di via delle Magnolie, la velocità consentita è infatti di 30 chilometri orari, mentre da via delle Magnolie fino a piazza Tono invece è stata ridotta a 10 chilometri orari.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x