Minacciano i clienti di una pizzeria, poi aggrediscono i poliziotti. Due arresti - Tempostretto

Minacciano i clienti di una pizzeria, poi aggrediscono i poliziotti. Due arresti

Redazione

Minacciano i clienti di una pizzeria, poi aggrediscono i poliziotti. Due arresti

lunedì 04 Novembre 2019 - 11:41

E' accaduto in centro città, a Messina, nella notte tra sabato e domenica

Hanno avvicinato e insultato una giovane donna in un pizzeria del centro città, nella notte tra sabato e domenica, poi hanno insultato gli altri presenti e li hanno minacciati con una bottiglia di vetro.

Palesemente ubriachi, il 29enne Alessio Pino e il 42enne Vincenzo Cappelleri, che hanno molti precedenti, hanno insultato e minacciato anche i poliziotti arrivati per riportare la calma, poi li hanno spinti e strattonati per poter scappare.

Sono stati arrestati e sottoposti ai domiciliari in attesa di rito direttissimo. Devono rispondere dei reati di minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007