Grande distribuzione, anche a Messina lo sciopero dei lavoratori dei supermercati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Grande distribuzione, anche a Messina lo sciopero dei lavoratori dei supermercati

Grande distribuzione, anche a Messina lo sciopero dei lavoratori dei supermercati

venerdì 27 Maggio 2016 - 12:04
Grande distribuzione,  anche a Messina lo sciopero dei lavoratori dei supermercati

Si fermano i lavoratori della grande distribuzione commerciale indetto da Filcams-Cgil Fisascat-Cisl UilTucs. A Messina presidio dalle 9 in piazza Unione Europea. Prosegue la mobilitazione dei dipendenti del GRUPPO SMA contro chiusure e trasferimenti, in protesta anche le maestranze del GRUPPO BONINA contro ritardi negli stipendi e mancato rispetto di accordi

Nuovo sciopero per l’intera giornata di sabato dei lavoratori della grande distribuzione commerciale indetto da Filcams-Cgil Fisascat-Cisl UilTucs dopo la rottura delle trattative con Federdistribuzione per il rinnovo del contratto di lavoro. Per la terza volta in meno di un anno, le lavoratrici e i lavoratori del settore scenderanno in piazza per far sentire la loro protesta ancora più forte. A Messina presidio dalle 9 in piazza Unione Europea.

Sulla trattativa nazionale per il contratto, le organizzazioni sindacali evidenziano come le richieste dell’associazione datoriale sono inaccettabili. “Le condizioni poste sul tavolo da Federdistribuzione sono peggiorative e non negoziabili. E’ emersa palese la volontà di modificare in peggio le norme contrattuali determinando un danno aggiuntivo per i dipendenti delle imprese associate”, sottolineano gli esponenti delle tre organizzazioni che denunciano come a subire le conseguenze dell’atteggiamento assunto dalla parte datoriale sono i dipendenti: senza un quadro normativo di riferimento, senza aumenti contrattuali ormai da ottobre 2013.

Nel territorio prosegue anche la protesta di sindacati e lavoratori contro la chiusura del primo punto vendita del GRUPPO SMA a Messina. Dopo la giornata di sciopero e la manifestazione della scorsa settimana, i dipendenti messinesi del gruppo che gestisce alcuni punti vendita cittadini sabato saranno ancora in sit-in per ribadire con forza il no a dismissioni e trasferimenti di personale in altre città. Decisioni contestate dai sindacati che chiedono alla dirigenza del Gruppo di rivedere scelte che vanno contro gli interessi delle maestranze e creano un danno occupazionale.

Alla protesta del personale dei supermercati SMA si aggiunge quella dei lavoratori del GRUPPO BONINA per i continui ritardi nel pagamento degli stipendi e per il mancato rispetto di quanto previsto dal contratto di lavoro applicato oltre che per il mancato riconoscimento di spettanze arretrate nonostante la sottoscrizione di accordi.

Le segreterie territoriali di Filcams, Fisascat e UilTucs contestano piani aziendali che mettono a rischio stabilità occupazionale e prospettive ed esprimono preoccupazioni per le condizioni dei lavoratori a causa del mancato riconoscimento dei trattamenti retributivi, preannunciando altre azioni a tutela dei posti di lavoro e delle legittime aspettative di diversi addetti del settore.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007