Federico Colli in concerto al PalaCultura - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Federico Colli in concerto al PalaCultura

Redazione cultura

Federico Colli in concerto al PalaCultura

giovedì 15 Novembre 2018 - 10:20

Esibizione del pianista per la stagione concertistica dell’Accademia Filarmonica di Messina e dell’Associazione Bellini

La stagione concertistica promossa dall’Accademia Filarmonica di Messina e dall’Associazione Musicale “Vincenzo Bellini” propone, per sabato 17 novembre, un prestigioso appuntamento. Al PalaCultura Antonello da Messina si esibirà infatti Federico Colli, selezionato nel 2014 dall’International Piano Magazine tra i “30 pianisti sotto i 30 anni che domineranno il mondo musicale negli anni a venire”. Per l’artista, reduce dalla performance nella celebre Wigmore Hall di Londra, si tratterà della prima esibizione nella nostra città. Il programma prevede brani di Domenico Scarlatti, Ludwig van Beethoven e Modest Petrovič Musorgskij.

Federico Colli, Nato a Brescia nel 1988, ha studiato al Conservatorio di Milano, all’Accademia Pianistica Internazionale di Imola ed al Mozarteum di Salisburgo sotto la guida di Sergio Marengoni, Konstantin Bogino, Boris Petrushansky e Pavel Gililov, e si è imposto all’attenzione internazionale dopo aver vinto il Primo Premio al Concorso Mozart di Salisburgo nel 2011 e la Medaglia d’oro al Concorso Pianistico Internazionale di Leeds nel 2012. Da allora si è esibito con alcune delle orchestre più importanti del mondo, tra cui Orchestra Mariinsky, Filarmonica di San Pietroburgo, Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Orchestra Nazionale della Radio polacca, RTÉ National Symphony e Orquestra Sinfônica Brasileira. Tra le rinomate sale da concerto in cui è stato protagonista possiamo ricordare il Musikverein e la Konzerthaus di Vienna, la Konzerthaus di Berlino, la Herkulessaal di Monaco, la Laeiszhalle di Amburgo, la Salle Cortot di Parigi, il Concertgebouw di Amsterdam, l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il Rudolfinum di Praga e la Nikkei Hall di Tokyo. Il pianista ha ottenuto grande successo soprattutto nel Regno Unito, dove si è esibito con la Philharmonia Orchestra, la BBC Symphony, la Royal Scottish National Orchestra, la Royal Liverpool Philharmonic e la Hallé Orchestra. Federico Colli ha inolre collaborato con rinomati direttori d’orchestra quali Valery Gergiev, Yuri Temirkanov, Vladimir Ashkenazy, Vasily Petrenko, Juraj Valčuha, Thomas Søndergård, Sakari Oramo, Alan Buribayev, Joji Hattori, Jasper Kaspszyk, Alpesh Chauhan, Sir Mark Elder e Dennis Russell Davies.

I suoi concerti sono stati trasmessi su emittenti tra cui BBC Radio 3, RAI Radio3, Mariinsky TV, Polish National Radio e ORF Austria.

Il suo primo album inedito, incentrato sulle Sonate di Domenico Scarlatti, registrato per “Chandos Records” nel 2018, ha ricevuto ottime recensioni: “Non si può non rimanere meravigliati dalla purezza e dalla qualità del suo suono – i suoi trilli sono paradigma di vivacità, le sue note ripetute suonano assurdamente facili, mentre la padronanza delle dinamiche estreme non è seconda a quella di nessuno” ha scritto la rivista Grammophone, e il Times, nel premiare l’artista con una recensione a cinque stelle, ha sottolineato come “La delicatezza di Colli […] è miracolosa”.

Concerto di Federico Colli

Sabato 17 novembre 2018, ore 18

Palacultura Antonello da Messina

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x