Appuntamento con la tradizione per le strade della città con la processione del "Bambinello" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Appuntamento con la tradizione per le strade della città con la processione del “Bambinello”

Appuntamento con la tradizione per le strade della città con la processione del “Bambinello”

sabato 24 Dicembre 2011 - 10:22
Appuntamento con la tradizione per le strade della città con la processione del “Bambinello”

Quest'anno la celebrazione resa ancora più solenne dalla presenza del Ministro Provinciale di Sicilia dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali Padre Angelo Busà. La processione avrà inizio all'una

Si rinnoverà anche questa notte per le strade della città, l’antica processione del Bambin Gesù che dal XVII secolo la Confraternita di Maria SS. della Luce organizza la Notte di Natale. Per il 2011 ci sarà anche una novità,perché la celebrazione verrà solennizzata in modo particolare per la partecipazione sia alla Messa delle ore 24.00 nella Basilica di San Francesco all’Immacolata che alla Processione successiva delle ore 01.00 del Ministro Provinciale di Sicilia dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali Padre Angelo Busà. Una antica e bella processione notturna illuminata da fragorosi fuochi pirotecnici e che vede ogni anno la partecipazione di tanti messinesi che rinnovano questa peculiare tradizione peloritana. Oltre al classico suono della banda musicale la processione sarà allietata dall’antico suono della zampogna del suonatore di tradizione Salvatore Vinci. La processione effettuerà il seguente itinerario: Piazza San Francesco d’Assisi, Via Fratelli Bandiera, Viale Boccetta, Piazza Fontana Arena, Via Longo, Piazza Gagini, Viale Boccetta, Via Garibaldi, Via Cicala, Piazza La Corte Cailler, Via Jaci, Via Fata Morgana, Via Mons. D’Arrigo, Piazza San Vincenzo, Via. Mons. D’Arrigo, Via San Giovanni di Malta, Via Fratelli Bandiera, Piazza San Francesco d’Assisi.

Tradizione rispettata anche per il pranzo del 25 con l’iniziativa organizzata presso la Comunità di Sant’Egidio, alle ore 13, presso la Chiesa del S.S. Salvatore (San Domenico Savio). Un banchetto dove tutti trovano un posto, un nome, un regalo… e un’amicizia che dura tutto l’anno. Il pranzo di Natale con i poveri è una tradizione della Comunità di Sant’Egidio da quando, nel 1982, un piccolo gruppo di persone povere fu accolto attorno alla tavola della festa nella Basilica di Santa Maria in Trastevere.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x