Nizza. Si blocca la pompa di sollevamento: liquami in spiaggia, è subito polemica - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Nizza. Si blocca la pompa di sollevamento: liquami in spiaggia, è subito polemica

Gianluca Santisi

Nizza. Si blocca la pompa di sollevamento: liquami in spiaggia, è subito polemica

giovedì 10 Giugno 2021 - 20:44

L'episodio si è verificato questa mattina nella zona del torrente Landro

NIZZA – Liquami in spiaggia e polemiche a Nizza. Questa mattina un blocco alla pompa di sollevamento nella zona del torrente Landro ha fatto scattare il “troppo pieno” e la conseguente fuoriuscita di liquido fognario sull’arenile. Su Facebook la consigliera comunale di opposizione, Nella Foscolo, ha subito attaccato l’amministrazione con un post dal tono sarcastico: “Arriva l’estate? Benissimo, ci prepariamo! Amministrazione “efficace”, “capillare” e “certosina”!”, ha scritto a corredo di foto e video della fuoriuscita di liquami.

“Il problema segnalato all’Amministrazione comunale è stato risolto in poco tempo”, ha invece fatto sapere il vice sindaco Alessandro Interdonato. I tecnici hanno accertato che il guasto è consequenziale al cattivo utilizzo degli scarichi fognari da parte di alcuni utenti. “Invitiamo i cittadini – ha aggiunto l’amministrazione – a non immettere negli scarichi fognari materiale che deve essere smaltito nelle forme corrette, come stracci, panni, pannolini e pannoloni, onde evitare lo spiacevole problema che si è verificato”. Interdonato ha inoltre respinto al mittente le “inutili speculazioni di bassa politica”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x