Tortorici: bracciante agricolo armato si barrica in casa con la famiglia, arrestato dai Carabinieri - Tempo Stretto

Tortorici: bracciante agricolo armato si barrica in casa con la famiglia, arrestato dai Carabinieri

Redazione

Tortorici: bracciante agricolo armato si barrica in casa con la famiglia, arrestato dai Carabinieri

sabato 13 Ottobre 2012 - 15:57

Un bracciante agricolo è stato arrestato dai Carabinieri dopo una notte di follia. L'uomo, armato di pistola e ubriaco, si è barricato in casa con la moglie e le due figlie che ha minacciato di morte.

I Carabinieri hanno arrestato a Tortorici un bracciante agricolo 58enne dopo una notte di follia che ha tenuto impegnati i Militari per evitare il peggio.
L’uomo, forse sotto l’effetto di alcol, si è barricato in casa con la moglie e le due figlie, minacciandole di morte con una pistola. L’uomo, dopo aver picchiato la moglie, ha esploso anche alcuni colpi di pistola in aria. E’ stata una delle figlie a telefonare al 112 e a dare l’allarme.
I Militari dell’Arma, dopo aver accerchiato la casa, hanno fatto uscire le donne e poi hanno atteso il momento utile per fare irruzione in casa e bloccare il bracciante agricolo dopo una colluttazione.
Il 58enne, che aveva anche il porto d’armi scaduto, dovrà rispondere di resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni, violenza privata, porto illegale di arma da fuoco e detenzione illegale di munizioni.
Giudicato con rito direttissimo, il Giudice, dopo aver convalidato l’arresto, gli ha concesso i domiciliari nel Comune di Catania.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007