Via Garibaldi, corsia preferenziale al centro. La scelta dopo il 6 dicembre - Tempo Stretto

Via Garibaldi, corsia preferenziale al centro. La scelta dopo il 6 dicembre

Via Garibaldi, corsia preferenziale al centro. La scelta dopo il 6 dicembre

mercoledì 28 Novembre 2018 - 12:21
Via Garibaldi, corsia preferenziale al centro. La scelta dopo il 6 dicembre

In quella data arriveranno gli esiti delle analisi fatte da parte della società di ingegneria incaricata per la realizzazione del Put, il Piano urbano del traffico

Corsia preferenziale al centro della carreggiata, parcheggi a pagamento ai lati tranne che in corrispondenza delle fermate. Sarà il nuovo assetto viario di via Garibaldi, nel tratto compreso tra la Prefettura e piazza Castronovo. La novità era prevista alla messa in esercizio dei nuovi bus elettrici, da gennaio, ma potrebbe anche essere anticipata. Tutto rinviato a dopo il 6 dicembre, quando arriveranno gli esiti delle analisi fatte da parte della società di ingegneria incaricata per la realizzazione del Put, il Piano urbano del traffico.

Se n'è parlato stamani nel corso di una riunione tra il vicesindaco Salvatore Mondello, il dirigente Mario Pizzino, i tecnici del dipartimento e il comandante della Polizia municipale, Marco Crisafulli.

Novità in vista anche per il miglioramento del servizio carro attrezzi, in sinergia tra il Dipartimento mobilità e i vigili urbani.

Tag:

Un commento

  1. Crisafulli non è il comandante della polizia municipale, Ferlisi è tornato ad esserlo e menomale perchè con Crisafulli al comando non può accadere nulla di buono.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007