Nasce il Coordinamento Studentesco "Sempre in lotta" di Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Nasce il Coordinamento Studentesco “Sempre in lotta” di Messina

Claudio Panebianco

Nasce il Coordinamento Studentesco “Sempre in lotta” di Messina

martedì 22 Settembre 2015 - 22:06
Nasce il Coordinamento Studentesco “Sempre in lotta” di Messina

Verrà presentato oggi, alle 17 presso "La Casa Rossa" di Via Placida (n 57), il Coordinamento Studentesco "Sempre in lotta" di Messina. Alunni di diversi istituti si riuniranno per lottare ancora contro la "Buona Scuola", chiedendo che i diritti dei giovani sui libri vengano effettivamente tutelati

E' da poco iniziata la scuola ma già gli studenti sono sul piede di guerra. Il nuovo anno è infatti cominciato nel verso sbagliato: il tanto criticato decreto didattico del governo, chiamato "Buona Scuola", nonostante manifestazione varie, blocco degli scrutini e sit – in non è stato bloccato ed è passato al vaglio degli organi dirigenziali.

Docenti, alunni e personale dei diversi istituti Italiani si ritrovano quindi a convivere con un pacchetto decisionale che mira quasi a privatizzare i poli didattici, rendendole vere e proprie aste del mercato dove i ragazzi sono trasformati in "lavoratori" ed i presidi in "manager". Messina non ci sta ad abbassare la testa e, volendo unire il grido di rivolta in unico gruppo d'attacco, giovani di varie scuole hanno deciso di riunirsi nel Coordinamento Studentesco "Sempre in lotta", attivo già in altre città.

"La direzione sindacale e politica non è stata all'altezza dello scontro", si legge nel comunicato stampa di presentazione, "l'indecisione della Cgil e l'assenza di un piano di battaglia ha permesso che, nonostante la grande pressione di insegnanti e studenti, il disegno di legge "Buona scuola" passasse. Ma la lotta non finisce qui. È necessario mobilitarsi contro i decreti attuativi ed estendere la lotta scuola per scuola. Gli studenti e gli insegnanti devono discutere e organizzarsi su base democratica decidendo ogni passo della mobilitazione e i metodi del conflitto. La vittoria può passare solo dal coinvolgimento attivo di tutti nella lotta".

Il Comitato verrà presentato questo pomeriggio alle ore 17 presso "La Casa Rossa" di Via Placida (n 57), dove i gestori del movimento e tutti gli interessati potranno prendere parte al primo incontro in vista di un insieme di attività. Claudio Panebianco

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007