Operazione Nebrodi, 96 rinvii a giudizio. Processo il 2 marzo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Operazione Nebrodi, 96 rinvii a giudizio. Processo il 2 marzo

Redazione

Operazione Nebrodi, 96 rinvii a giudizio. Processo il 2 marzo

venerdì 18 Dicembre 2020 - 17:51
Operazione Nebrodi, 96 rinvii a giudizio. Processo il 2 marzo

L'operazione sulla mafia dei pascoli, che lo scorso 15 gennaio portò all'arresto di 94 persone

96 rinvii a giudizio, 11 tra patteggiamenti e rito abbreviato, 18 sentenze di incompetenza con rinvio atti a Catania, 3 nullità con restituzione atti al pubblico ministero.

Si chiude così l’udienza preliminare dell’operazione Nebrodi, sulla mafia dei pascoli, che lo scorso 15 gennaio portò all’arresto di 94 persone. Il processo inizierà il prossimo 2 marzo.

I reati contestati sono associazione per delinquere di stampo mafioso, danneggiamento seguito da incendio, uso di sigilli e strumenti contraffatti, falsità materiale commessa da pubblico ufficiale in atto pubblico, falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atto pubblico, trasferimento fraudolento di valori, estorsione, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, impiego di denaro, beni ed utilità di provenienza illecita.

Al centro, i clan Bontempo Scavo e dei batanesi. Il loro interesse principale era di ottenere contributi europei concessi dall’Agea, l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura. Dal 2013 ad oggi avevano percepito in modo illecito oltre 10 milioni di euro, tramite 150 imprese agricole, alcune delle quali in realtà inesistenti. E lo avevano fatto con l’aiuto dei colletti bianchi: ex collaboratori dell’Agea, un notaio, molti responsabili dei Caa, Centri di assistenza agricola, che conoscevano bene i meccanismi di erogazione della spesa pubblica e i limiti del sistema dei controlli.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x