Via don Blasco e porto di Tremestieri. Lunedì il via a entrambi i lavori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Via don Blasco e porto di Tremestieri. Lunedì il via a entrambi i lavori

Marco Ipsale

Via don Blasco e porto di Tremestieri. Lunedì il via a entrambi i lavori

venerdì 30 Novembre 2018 - 13:09
Via don Blasco e porto di Tremestieri. Lunedì il via a entrambi i lavori

Consegna dei lavori per la strada di collegamento tra il cavalcavia e il viale Gazzi. Avvio del maxi dragaggio per quelli già consegnati lo scorso 9 novembre

MESSINA – Lunedì 3 dicembre sarà un giorno importante per Messina. Scattano in contemporanea i lavori per le due opere pubbliche più attese dalla città. Alle 11, a Palazzo Zanca, ci sarà la consegna dei lavori, al consorzio Medil di Benevento, per la nuova via don Blasco, la strada che collegherà il cavalcavia al viale Gazzi. Da contratto, la durata è prevista in 320 giorni, quindi l'opera dovrebbe essere pronta il 20 ottobre 2019.

Sono già stati consegnati lo scorso 9 novembre, invece, i lavori del nuovo porto di Tremestieri (VEDI QUI). In questo caso la durata prevista è di 840 giorni e, dunque, la fine il 1. marzo 2021. Nei primi venti giorni, però, solo piccole operazioni propedeutiche, come la validazione, da parte della Marina Militare, della bonifica da ordigni bellici. Da lunedì, invece, si entrerà nel vivo, con l'arrivo della draga Rex Primo, previsto intorno alle 12, che dovrà operare il maxi dragaggio da 150mila metri cubi, utile non solo al nuovo porto ma anche a quello attuale, che finalmente non correrà più il rischio di insabbiarsi. Alla fine dei lavori, saranno circa 800mila i metri cubi di sabbia dragati, ma l'autorizzazione regionale è da 908mila, per eventuali altri residui. Da lunedì, quindi, e fino al 12 giugno 2020 (gli ultimi nove mesi fino al 1. marzo 2021 saranno di collaudi, prove di navigazione e messa in esercizio), la Coedmar di Chioggia realizzerà l'opera con diversi mezzi navali (pontoni, galleggianti, draghe ecc.), che si alterneranno all'interno delle aree di cantiere a mare, dove la Capitaneria di Porto ha disposto un'apposita ordinanza per tutti i mezzi.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007