Pace del Mela come il gruviera: buche nelle strade e nella rete idrica - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Pace del Mela come il gruviera: buche nelle strade e nella rete idrica

Redazione Tirreno

Pace del Mela come il gruviera: buche nelle strade e nella rete idrica

giovedì 06 Aprile 2017 - 08:25
Pace del Mela come il gruviera: buche nelle strade e nella rete idrica

L'amministrazione comunale è alle prese con una serie di piccoli problemi; che, insieme, danno però origine a notevoli disagi per i cittadini inviperiti. E il consigliere Bianchetti chiede: "Che fine hanno fatto i fondi Terna? Non era con quelli che si voleva ammodernare la rete idrica?"

Problemi idrici, strade piene di buche e tensioni politiche. Non è un periodo felice per l’amministrazione di Pace del Mela, alle prese con una serie di sfortunati eventi. L’ultima denuncia del consigliere di minoranza Angela Bianchetti mostra una perdita da un tubo, probabilmente una condotta idrica o fognaria, in via Roma; ma è solo l’ultima di una lunga serie.

L’erogazione idrica irregolare è una delle note dolenti del Comune, che si ritrova spesso a dover fare piccole riparazioni. A volte, tuttavia, gli esiti non sono positivi, e la riparazione finisce per diventare un cantiere abbandonato in miniatura. Altre volte, le perdite infiltrano l’asfalto, spaccandolo e creando buche di dimensioni ragguardevoli, che mettono a rischio le auto in transito.

Eppure qualche soldo per la manutenzione della rete idrica dovrebbe essere arrivato dai fondi compensativi che Terna ha erogato per costruire l’elettrodotto Sorgente-Rizziconi: “Ricordate che Terna doveva dare 900.000 euro come compensazione al passaggio della nuova linea elettrica? E che parte di questi, da come ricordo, dovevano essere utilizzati per la sistemazione della rete idrica?” – chiede la rappresentante di Fratelli d’Italia – “che fine hanno fatto? Sono stati presentati progetti all’azienda o tutto è caduto nel dimenticatoio? Spero che quei fondi non vengano messi a rischio da ritardi o inadempienze amministrative, perché è evidente che Pace del Mela ha bisogno di rendere più efficiente la sua rete idrica”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x