Ospedale di Mistretta, attivato ambulatorio di oculistica - Tempostretto

Ospedale di Mistretta, attivato ambulatorio di oculistica

Redazione

Ospedale di Mistretta, attivato ambulatorio di oculistica

venerdì 07 Gennaio 2022 - 10:28

Attivato ambulatorio Oculistica all'ospedale di Mistretta grazie a collaborazione tra Asp Messina e Fondazione Giglio. Elvira Amata: "Bellissima notizia per i cittadini nebroidei"

MISTRETTA – Da giovedì prossimo sarà attivo il nuovo ambulatorio di oculistica nell’ospedale di Mistretta. Il commissario straordinario dell’Asp di Messina, Bernardo Alagna, e il presidente della Fondazione Giglio di Cefalù, Giovanni Albano, sono i fautori di questa collaborazione che permetterà di attivare quest’attività ambulatoriale che amplierà i servizi offerti dal nosocomio nebroideo, supportati da Giuseppe Giunchiglia, responsabile del servizio di oculistica della Fondazione Giglio.

L’ambulatorio sarà attivo dal prossimo 13 gennaio e sarà diviso tra le due strutture sanitarie, Fondazione Giglio e Ospedale di Mistretta. I servizi saranno prenotabili tramite il numero verde Cup dell’Asp 800 332277. Il laboratorio sarà aperto ogni giovedì dalle ore 9 alle ore 12. Il nuovo servizio sarà curato, oltre che dal responsabile Giunchiglia, dall’oculista Nicasio Ventura.

Migliorata offerta sanitaria del territorio

“Si tratta – ha spiegato Alagna – di un esempio virtuoso di collaborazione tra istituzioni, reso possibile grazie alla
determinazione dell’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, che sicuramente porterà ad una migliore offerta sanitaria per il territorio”.

Della stessa idea anche il presidente della Fondazione Giglio Giovanni Albano che ha detto: “In un momento così complicato per la sanità siciliana a causa della pandemia e della difficolta di reclutamento di personale ci è sembrato doveroso avviare questa collaborazione con l’Asp di Messina per poter dare il nostro contributo alla sanità nebroidea. Ringrazio l’assessore Razza e il commissario Alagna per averci dato questa opportunità”.

“Una bellissima notizia per gli oltre venticinquemila cittadini del territorio nebroideo ed è l’unica strada possibile per far avere una sanità di alto livello in realtà territoriali più distanti dai capoluoghi di provincia”. A dirlo Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars e componente della commissione salute, che aggiunge: “Un particolare ringraziamento va all’assessore regionale Ruggero Razza, al presidente della Fondazione Giglio Giovanni Albano e al commissario Asp Messina Alagna perché questo significa offrire esempi virtuosi di collaborazione tra istituzioni”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007